Comuni

Allagamento e black out a Ischitella e Lago Patria, Diana: “I cittadini indignati, serve intervento celere”

Castel Volturno, 16 Dicembre – Ischitella e Lago Patria allagate e al buio. A seguito delle forti piogge di questi giorni, i territori sono galleggianti nell’acqua per via dell’inefficienza delle fogne. Questo, però, non è l’unico disagio che la popolazione sta vivendo. Ad aggiungersi, infatti, è anche la mancanza di illuminazione pubblica che, affidata all’Enel X, non dà ancora i suoi frutti. La situazione ha generato il malcontento degli abitanti, i quali hanno provveduto a sollecitare l’amministrazione capeggiata dal sindaco Luigi Umberto Petrella, ma alla loro voce non è stata data risposta. A tal proposito, nei due paesi si vocifera un’imminente protesta che prevede il blocco della Domizia.

A farsi portavoce di tale problematica è il presidente dell’associazione “Città Domizia”, Cesare Diana: “Ischitella e Lago Patria, dopo le elezioni, sono state completamente abbandonate a se stesse. Il sindaco dopo aver gli interventi per le caditorie sulla Domiziana, ha dimenticato la parte sud del territorio che si trova letteralmente sotto acqua per inefficacia delle fogne e senza corrente elettrica. La popolazione di Marina di Ischitella e di Lago Patria è indignata e la loro indignazione cresce ancora di più dal momento che alle ultime elezioni amministrative ha votato per Petrella e per la sua coalizione, poiché in cambio non hanno ottenuto nemmeno i diritti, si sentono abbandonati a se stessi.

A ciò si aggiunge che dopo la chiusura del cavalcavia 343, strada provinciale, chi entra nel nostro territorio dalla direzione Napoli è obbligato ad uscire da Ischitella; bene, quando qui ci si trova in una situazione spettrale, tutto è al buio: l’uscita, il cavalcavia, la bretella, il tratto della Domiziana che porta al secondo cavalcavia verso il villaggio Marina di Ischitella, fino alla rotonda del bar Tropical. Succede che tutte queste situazioni si riversano sulla qualità della vita quotidiana dei cittadini. Speriamo che tutto venga risolto e che il sindaco si ricordi anche di chi l’ha votato alle scorse amministrative, anche perché vorrebbe fare il bis”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.