Politica

Seduta straordinaria del consiglio regionale della Campania sulla vertenza Whirlpool

Borrelli (Verdi): “Vicinanza istituzionale ad una vicenda che coinvolge decine di lavoratori, occorre tenere alta l’attenzione e confrontarsi per trovare soluzioni che possono contribuire alla salvezza del sito”

 

 

Napoli, 28 Ottobre – “Siamo molto soddisfatti dalla programmazione della seduta straordinaria del consiglio regionale della Campania sulla vertenza Whirlpool per il prossimo 6 novembre. Un’occasione per dimostrare vicinanza istituzionale ad una vicenda che coinvolge decine di lavoratori. La riunione sarà l’occasione per tenere alta l’attenzione sul tema e confrontarsi per trovare soluzioni che possano contribuire alla salvezza del sito.

In un’area caratterizzata da una forte desertificazione industriale non possiamo permetterci di perdere un’ulteriore unità produttiva. La seduta dovrà essere luogo di impegno fattivo da parte di tutti i consiglieri, al di là del colore politico, per addivenire ad una proposta che possa essere utile alla prosecuzione dell’attività industriale. L’unica priorità, il prossimo 6 novembre, dovrà essere la prosecuzione del lavoro delle professionalità impegnate in questa vertenza”. Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa