Sanità, Ficco (SAUES): “Diffidata ASL NA3 su chiusura PSAUT Pollena, pronti ad agire in tutte le sedi”

Napoli, 28 Gennaio – Una diffida a non destinare il personale medico impegnato presso il Psaut di Pollena Trocchia e dunque a non chiudere definitivamente la struttura sanitaria in questione. Ad inviarla alla Direzione generale dell’Asl Napoli 3 Sud è il Saues, il Sindacato Autonomo dell’Urgenza Emergenza.

“Si tratta di disposizioni illegittime per le quali abbiamo già inoltrato una specifica richiesta di accesso agli atti. Questo perché – spiega il presidente nazionale del Saues Paolo Ficco– sono prive di motivazioni, sono state assunte ignorando le reali esigenze dell’utenza e in assenza della dovuta concertazione sindacale. Un provvedimento, insomma, che sembra persino configurare una vera e propria interruzione di pubblico servizio”.

“Naturalmente, verificheremo se questi provvedimenti siano stati o meno autorizzati dalla Regione e, se del caso, non esiteremo ad agire in tutte le sedi più opportune per scongiurare la soppressione di questa importante struttura sanitaria”, conclude Ficco.