Politica

Caivano, Rifiuti. Coordinamento FI:”Nostri rilievi fondati, bene rinvio conferenza servizi biotech”

Caivano, 23 Settembre – “Ben venga il rinvio della Conferenza dei Servizi convocata sulla vicenda dell’eventuale realizzazione dell’impianto di compostaggio Biotech a Caivano, segno che i nostri rilievi non erano del tutto infondati”. Lo afferma una nota del coordinamento cittadino di Forza Italia di Caivano.

“E’ giusto che, soprattutto dopo i continui, speriamo vani, tentativi di far arrivare a Caivano migliaia di tonnellate di rifiuti urbani, su una questione così impattante per l’ambiente, si valutino col massimo rigore tutte le problematiche fin qui sollevate, a partire da quelle dell’Asl e dell’Arpac”.

“Considerato che a fronte di una scandalosa latitanza del governo giallorosso, né la Regione, né la Città Metropolitana hanno dimostrato di avere a cuore gli interessi ed in particolare la salute dei cittadini di Caivano – conclude la nota –, valutiamo positivamente questo rinvio auspicando che possa effettivamente servire a fare la massima chiarezza, col massimo rigore, su di una vicenda, la realizzazione di un impianto di biometano, che non ci ha mai convinto né ci convince”.

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print