Sports

Arzano Volley, Arriva il primo titolo stagionale: vinto il Campionato territoriale Under 14

SUCCESSO DEDICATO A SHARON DELLE CAVE LA RAGAZZA ARZANESE SCOMPARSA IN GERMANIA CON GIUSEPPE PISCOPO

ARZANO VOLLEY        3

VOLLEY WORLD          0

(25-18; 25-19; 25-15)

Arzano Volley: Di Domenico, 10, Buonfino, Fusco 11, Carpio 19, Di Giacomo 5, Silvestro 1, De Rosa 5, Andretti. All. Piscopo

Volley World: Del Pennino C. 8, Cozzolino 8, Quartieri 7, De Francesco, Di Spiezio 5, Del Pennino F. 3, Manna 3. Non entrate: Imparato, Profili, Avitabile, Aiese. All. Menditti

Note. Durata set: 21′; 23′; 19′. Battute sbagliate Arzano: 7. Battute punto Arzano 15; Muri 3. Battute sbagliate V.Word 8; Battute punto V.Word: 11. Muri 3.

Arzano, 3 Aprile – Grande impresa dell’Arzano Volley che piega le ragazze del VolleY World con un 3-0 che non ammette discussioni e conquista il titolo territoriale napoletano dell’Under 14 femminile.

Un successo maturato al termine di una gara che ha mostrato il meglio nei primi due set e che nel terzo invece ha visto l’assolo arzanese.

“Sono davvero soddisfatto per il comportamento di questa squadra -spiega il presidente Raffaele Piscopo- un risultato che ci ripaga del buon lavoro fin qui svolto. Un trionfo reso possibile grazie anche alla collaborazione delle società Casa d’Or e Partenope che ci affiancano in questo progetto”.

Centro Ester di nuovo pieno per un evento che ha consentito di accendere i riflettori sull’impianto di Barra come ha sottolineato il presidente della Fipav Napoli Umberto Capolongo: “Sempre emozionante ritornare a guardare partite su questo campo”.

Nel primo set le due squadre si affrontano a viso aperto. Più volte l’Arzano Volley cerca l’allungo venendo prontamente rimontato dal team napoletano.  Terminata la fase di studio Carpio e Di Domenico si danno da fare per mettere a terra palloni importanti (16-9). Si vedono anche giocate interessanti per questa categoria. Il parziale termina con il punteggio di 25-18.

Cambiato il campo il Volley World prova a cambiare marcia e si porta in vantaggio per 5-0.

Coach Antonio Piscopo rischiara le idee alle sue ragazze che tornano in campo e provano a fare bene ma invece sprofondano ulteriormente (8-16). L’ingresso in campo di Buonfino e i punti importanti di De Rosa, Di Giacomo e Fusco consentono di portare a segno un recupero sorprendente (25-19).

E’ l’ultimo sussulto per il Volley World che sparisce dal campo nel terzo set lasciando la scena a capitan Silvestro e compagne che festeggiano insieme ad Andretti e tutte le altre ragazze accorse al Centro Ester a tifare per loro.

“La partita ha avuto la sua svolta nel secondo set –conferma il coach Antonio Piscopo –  quando con Sofia Carpio in battuta abbiamo piano piano recuperato e ribaltato il risultato. Dedichiamo questa vittoria a Sharon Delle Cave e Giuseppe Piscopo i due ragazzi di Arzano scomparsi in un incidente in Germania. Lei prima di trasferirsi li era stata una nostra giocatrice”.

Roberto Esse

Se avete correzioni, suggerimenti o commenti scrivete a redazione@sciscianonotizie.it
Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa

image_pdfimage_print