Attualita'

Vittorio Feltri si dimette dall’albo, non è più un giornalista

Napoli, 26 Giugno – Vittorio Feltri non è più un giornalista, si è dimesso dall’ordine, a dare l’anteprima della notizia è stata la testa giornalista de Il Giornale.

A commentare la decisione dell’ex direttore di Libero è anche il presidente dell’Ordine dei giornalisti della Campania, Ottavio Lucarelli, attraverso un post su Facebook : ” Una vittoria del presidente nazionale Carlo Verna, una vittoria dell’Ordine della Campania che ha presentato il primo esposto, una vittoria per l’informazione pulita, per Napoli e la Campania”.

“Una rivincita per i napoletani e i cittadini del sud e una vittoria per tutti noi. Ricordiamo che avevamo lanciato una petizione on-line per chiedere appunto che Feltri venisse radiato dall’albo dei giornalisti, in seguito a sue varie uscite, in particolar modo quella in cui dichiarò l’inferiorità dei meridionali.  Forse l’ex direttore di Libero aveva sentito nell’aria l’odore di radiazione ed ha preferito anticipare e dare lui le dimissioni, in ogni caso siamo soddisfatti ma lo saremo ancora di più quando tutti i personaggi televisivi che quotidianamente infangano il sud spesso senza alcuna ragione la smetteranno di attaccare i napoletani ed i meridionali basandosi su luoghi comuni e discriminazioni territoriali. ” hanno commentato il Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli ed lo speaker radiofonico Gianni Simioli.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa