Economia - Finanza

Turismo, Confapi jr: “Dati contraddittori, fare chiarezza”

loading...

Il presidente Di Santis: «Governo ha fallito su bonus vacanze»

Napoli, 3 Agosto – «L’attacco del presidente di Federalberghi, Bernabò Bocca, all’Enit rischia di creare un cortocircuito nel settore turistico che, più degli altri, sta risentendo delle limitazioni e delle difficoltà legate al post Covid». A dirlo è Massimo Di Santis, presidente del gruppo Giovani Confapi di Napoli.

«È davvero incomprensibile che la matematica diventi un’opinione: uno scostamento tra dati aggregati, sull’andamento della stagione estiva, così evidente – aggiunge – non fa altro che danneggiare l’immagine del nostro paese. E mettere ancor di più in difficoltà il comparto delle piccole e medie imprese che operano nel settore turistico».

«Non so chi abbia ragione, se l’Enit che parla di una situazione ottimale oppure Federalberghi che, al contrario, dipinge tutto nero. Quel che è certo è che, ancora una volta, gli imprenditori turistici sono abbandonati a loro stessi. Il bonus vacanze, sbandierato dal Governo centrale come panacea di tutti i mali, è una misura insufficiente e dall’impatto quasi minimo. Peraltro adottata – conclude Di Santis – senza un reale coinvolgimento delle parti interessate».

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.