Politica

Terra dei Fuochi. Minacce all’attivista Pino Grazioli: “Ti sparo nelle finestre”

loading...

Borrelli (Verdi): “Gli esprimo massima solidarietà. Con la sua attività sta pestando i piedi a delinquenti e camorristi”

 

Napoli, 26 Settembre – “Esprimo profonda solidarietà a Pino Grazioli per le inqualificabili minacce subite tramite i social. Evidentemente il suo attivismo e l’attività di documentazione dei fenomeni dei roghi tossici nella Terra dei Fuochi sta pestando i piedi a delinquenti e camorristi che fanno affari d’oro da anni con questi fenomeni che avvelenano le nostre terre”.

Lo afferma il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Pino Grazioli – prosegue Borrelli – è da tempo nel mirino dei delinquenti. Nelle ultime settimane ha subito diverse aggressioni che lo hanno costretto a ricorrere alle cure mediche. Chi avvelena i territori vuole continuare ad agire indisturbato. Ma è ora di alzare un fronte comune composto da persone perbene, come Pino, che non vogliono sottostare ad un destino di roghi e patologie oncologiche”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.