Attualita'

Sputnik V: parte oggi in Russia il programma di vaccinazioni anti-Covid

loading...

Napoli, 5 Dicembre – Migliaia di persone sono già in lista per avere la prima delle due dosi del vaccino Sputnik V registrato ad agosto. Parte oggi in Russia il programma di vaccinazioni anti-Covid. Secondo la Bbc il governo darà la precedenza alle persone più a rischio, come gli operatori sanitari, gli addetti ai servizi sociali e il personale scolastico. Mercoledì scorso il presidente Vladimir Putin ha ordinato di iniziare la vaccinazione di massa nel Paese alla fine della settimana prossima.

Lo Sputnik V è ancora nella terza fase dei test clinici, chi ha lavorato al vaccino sostiene che la sua efficacia sia attorno al 95% e che non ci siano gravi effetti collaterali. Operatori sanitari, addetti ai servizi sociali e insegnanti tra i 18 e i 60 anni possono registrarsi online per prenotare la vaccinazione in 70 punti attrezzati nella capitale russa che saranno aperti dalle 8 di mattina fino alle 20. 

Il 2 dicembre, ordinando la vaccinazione di massa contro il Covid-19 in Russia alla fine della settimana prossima, Putin ha dichiarato che due milioni di dosi del vaccino sperimentale sono già state prodotte o lo saranno nei prossimi giorni. Parole che arrivano qualche ora dopo che le autorità  britanniche hanno approvato l’uso del vaccino anti-coronavirus della Pfizer-BioNTech che sarà disponibile nel Paese proprio a partire dalla prossima settimana. 

Intanto il paese deva fare i conti con numeri di contagi record dall’inizio della pandemia. Nelle ultime 24 ore ci sono stati 28.782 i nuovi casi. Lo riporta il centro operativo nazionale anti Coronavirus, secondo cui 7.993 casi sono stati accertati solo a Mosca. Il totale dei contagi in Russia dall’inizio dell’epidemia sale così a 2.431.731. Stando ai dati ufficiali, le persone morte a causa del Covid-19 in Russia sono 42.684, di cui 508 i morti nelle ultime 24 ore. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.