Comuni

Somma Vesuviana, sostegno al commercio locale: il Comune concede patrocinio al progetto Viviamo Somma

Salvatore Di Sarno – Sindaco di Somma Vesuviana: “Stiamo lavorando ad una serie di attività ed iniziative volte allo sviluppo del commercio locale. Esenzione dalla tassa di occupazione del suolo pubblico per tutti gli esercenti che aderiranno a Viviamo Somma. Ad esempio serate in cui prevedere la chiusura al traffico delle strade di Via Roma e Via Aldo Moro, dando la possibilità ai commercianti di creare punti di attrazione”. Il progetto Viviamo Somma è ideato dall’Associazione Industria Commercio, Artigianato, Servizi e Turismo – AICAST.

Rosanna Raia – Assessore al Comune di Somma Vesuviana: “L’obiettivo è quello di sostenere il commercio locale. Abbiamo concesso il patrocinio a Viviamo Somma, brillante progetto voluto da AICAST che prevede l’esenzione dalle tasse per occupazione del suolo pubblico e che potrebbe svolgersi dal 7 al 9 Dicembre”.

Somma Vesuviana, 18 Ottobre – “Stiamo lavorando alla realizzazione di iniziative che possano aiutare il commercio locale e attirare anche i giovani sul nostro territorio. Siamo pronti concedere patrocinio a tutte quelle attività che avranno come scopo forme di sviluppo del commercio locale. Ad esempio non escludiamo la possibilità di chiudere al traffico alcune strade, in occasione di alcune serate, concedendo spazi agli esercenti in modo tale che possano animare le strade e creare attrattive”. Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana.

 L’Amministrazione Comunale ha concesso il patrocinio a Viviamo Somma, il progetto voluto dall’AICAST, Associazione Industria, Commercio, Artigianato, Servizi e Turismo. “Il Comune di Somma Vesuviana ha concesso il patrocinio al progetto “Viviamo Somma” ideato da AICAST. Riconosciamo l’importanza di iniziative volte a promuovere e sostenere le attività commerciali locali, specialmente in un contesto economico sfidante come quello attuale. Con Viviamo Somma si prevede l’esenzione dalla tassa di occupazione del suolo pubblico per gli operatori partecipanti – ha affermato Rosanna Raia, Assessore al Commercio del Comune di Somma Vesuviana, nel napoletano- al fine di agevolare la loro partecipazione e contribuire al successo dell’evento. Il patrocinio morale che però prevede dettagli importanti come la detassazione del suolo pubblico nelle giornate del 7 – 8 e 9 Dicembre per tutti gli operatori aderenti a Viviamo Somma. Appena avremo conferma dall’organizzazione, ricordiamo che Viviamo Somma è un progetto dell’AICAST, provvederemo alla divulgazione e a una capillare attività di comunicazione. Dobbiamo e vogliamo favorire tutte quelle iniziative, non solo eventi, volte alla crescita economica e culturale del territorio, nonché la coesione sociale tra i suoi cittadini.

Allo stesso tempo stiamo lavorando alla possibilità di detassare l’occupazione del suolo in occasioni di serate di attrazione. Nel caso specifico di Viviamo Somma, sarebbe dal 7 al 9 Dicembre, con detassazione del suolo pubblico, musicali e street food sul territorio di Somma Vesuviana ed in particolare nelle centrali Via Roma e Via Aldo Moro. E’ previsto l’ esonero dalla tassa di occupazione del suolo pubblico per le aree autorizzate all’uso temporaneo, durante le date degli eventi previsti dal progetto. L’auspicio è che tutti i cittadini e le attività commerciali partecipino, promuovendo così il rilancio del commercio e dell’economia locale, nonché la promozione delle tradizioni e della cultura del nostro territorio. Qualora avesse successo si potrebbero valutare altre iniziative volte a sostenere il commercio sommese”.

Chiusure di strade, dando la possibilità ai locali, agli esercenti di fare animazione e attività di attrazione, intrattenimento. Tutti gli esercenti che aderiranno a Viviamo Somma, avranno l’esenzione dalla tassa di occupazione del suolo nelle date in cui si svolgerà la programmazione.

“Viviamo Somma, mira a favorire la partecipazione attiva degli operatori commerciali e a promuovere la cultura – ha affermato Rosanna Raia, Assessore al Commercio del Comune di Somma Vesuviana – l’intrattenimento, e la gastronomia locale; che il progetto prevede l’esenzione dalla tassa di occupazione del suolo pubblico per gli operatori partecipanti, al fine di agevolare la loro partecipazione e contribuire al successo dell’evento. Promuoveremo tutti gli altri dettagli, attraverso la comunicazione e briefing stampa”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.