Comuni

Somma Vesuviana, Progetto Biblioteca Comunale. Di Sarno:”Il Ministero per i Beni e Attività Culturali ha approvato la nostra richiesta di fondi per la Biblioteca Comunale. Con questi soldi potremo comprare nuovi libri”

loading...

Di Sarno:”Dobbiamo così avvicinare le nuove generazioni alla lettura, perché leggere migliora la qualità della vita dell’intera comunità”.

 

 

Somma Vesuviana, 5 Settembre – “Il Ministero per i Beni e Attività Culturali e del Turismo, ha approvato la nostra richiesta di fondi per la Biblioteca Comunale di Somma Vesuviana. Si tratta di un riconoscimento importante che testimonia l’impegno di questa Amministrazione per la cultura. Le possibilità variavano dai 1500 euro ai 7000 euro per Comune, in quanto la richiesta era vincolata al numero di libri in Biblioteca.

Noi siamo riusciti, grazie all’ottimo lavoro dell’Assessore alla Cultura, Rosalinda Perna, ad ottenere quasi il massimo e dunque ben 5000 euro da destinare all’acquisto di nuovi libri. Solo due Comuni di questa parte del territorio vesuviano sono riusciti ad ottenere questo riconoscimento e Somma Vesuviana è uno dei due Comuni. Testi che saranno a disposizione della città perché la lettura contribuisce al miglioramento della qualità della vita dell’intera comunità. L’auspicio è che i ragazzi trascorrano qualche ora in più in ambienti culturali e magari qualche minuto in meno in strada”. Lo ha affermato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.