Comuni

Somma Vesuviana, il sindaco Di Sarno riceve 500 mascherine donate dalla Fondazione “Angelo Pentella”

Di Sarno:”L’Italia risponde. L’Italia non ha bisogno di esporre il suo bigliettino da visita. L’Italia c’è! Intanto dopo il telefono, il Decreto è arrivato ai cittadini attraverso il megafono. Poi la sera li accolgo tutti in diretta Facebook”.

 

Somma Vesuviana, 12 Marzo – Domani in mattinata al Comune di Somma Vesuviana (NA) il sindaco Salvatore Di Sarno riceverà ben 500 mascherine donate dalla Fondazione “Angelo Pentella”.   

“Domani consegneremo ben 500 mascherine ed altre 500 le consegneremo Lunedì 16 Marzo, al sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore Di Sarno. LO facciamo per aiutare le persone anziane e gli operatori sanitari ed anche quelle famiglie che hanno anziani ma non sono riuscite a trovare e mascherine. Dobbiamo avere tutti un forte senso civico, noi lo facciamo mossi dalla voglia di aiutare e gratuitamente”. Lo ha dichiarato Luigi Pentella, Presidente della Fondazione “Angelo Pentella”.

“Angelo era mio fratello – ha proseguito Luigi – che ha perso la vita in giovane età per una grave malattia. Era sempre dalla parte degli “ultimi” ed ogni giorno, sia la mia azienda che l’associazione cercano di fare tutto il possibile per aiutare chi ha bisogno. E’ in questo momento duro per l’Italia che vogliamo fare qualcosa, un gesto di solidarietà. Con questo gesto non riusciremo a sconfiggere il coronavirus ma a far vincere l’amore sì. L’amore per l’Italia, siamo italiani!”.

Domani in mattinata la consegna.  Intanto dopo le telefonate anche il tradizionale megafono per arrivare a tutti.

“Siamo dinanzi e parte di un’Italia che non è seconda agli altri Paesi. Un’Italia che vince tutti i giorni. Noi ci siamo – ha concluso il sindaco di Somma Vesuviana, Salvatore Di Sarno – e non sarà il Coronavirus a spaventarci. Dopo le telefonate, la mia voce è arrivata tramite il megafono in ogni vicolo e viale di Somma Vesuviana. Credo che in questo momento, soprattutto ora, il sindaco debba essere in modo forte tra la gente anche se la gente per strada non c’è. Ed allora la voce, attraverso il megafono entra nelle case. Inoltre ogni sera rispondo alle domande di tutti i cittadini attraverso la diretta Facebook alla quale possono accedere tutti. In questo momento non possiamo ricevere fisicamente le persone ma ho deciso di riceverle ugualmente attraverso i forum social e le dirette Facebook. Ogni giorno aggiorno tutti e rispondo a tutti”.



Scisciano Notizie crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, Scisciano Notizie correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online e Scisciano Notizie ritiene che l'accuratezza sia ugualmente essenziale; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]

Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa