Politica

Sicurezza stradale, Di Scala (FI):”Sorpresa, De Luca sfila 28 milioni da De Magistris e Magliocca”

loading...

Napoli, 31 Gennaio – “Con una delibera sorpresa, a progetti già avviati, De Luca ha sfilato al sindaco metropolitano Luigi de Magistris e al presidente casertano Giorgio Magliocca “Campania Più Verde” e “Campania più controlli” per un totale di oltre 28 milioni di euro. Risorse dunque già impegnate che adesso il governatore gestirà in prima persona con l’ACaMIR”. Lo rende noto la consigliera regionale campana di Forza Italia Maria Grazia Di Scala.

“Naturalmente – aggiunge – la delibera di giunta in questione, la n. 16 approvata nella seduta del 22 gennaio, non precisa nulla e, quasi a voler mettere le mani avanti rispetto ai vecchi affidamenti, si limita ad osservare che le procedure di gara su questi fondi non hanno ancora creato rapporti negoziali e che pertanto questi 28 milioni può riprenderseli tranquillamente”.

“Questi due programmi, tolti per chissà quali divergenze alla Città Metropolitana di Napoli e alla Provincia di Caserta – spiega Di Scala -, prevedevano interventi di bonifica ambientale delle strade, con raccolta di rifiuti abbandonati e il ricorso ai disoccupati, e l’attivazione di misure per la prevenzione”. “Forse arriveranno nuove telecamere, antico cavallo di battaglia di tante campagne elettorali del governatore, forse anche delle prossime”, conclude Di Scala.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.