Comuni

Scuole nuove a Somma Vesuviana, assessore Esposito:”Un risultato senza precedenti. Sarà una scuola all’avanguardia”

loading...

Dopo più di un ventennio Somma Vesuviana avrà scuole nuove, ristrutturate. Il progetto per la realizzazione della scuola nuova in località Santa Maria del Pozzo è risultato SESTO in graduatoria per la Campania.

Di Sarno: “Finanziato il progetto per realizzare la scuola nuova a Santa Maria del Pozzo.Poco più di 4 milioni di euro dalla Regione, ai quali il Comune aggiungerà un altro milione di euro. Il progetto per la sua qualità è risultato sesto in tutta la Campania in Edilizia scolastica, primo tra tutti quelli della provincia “.  

Esposito (Ass. all’Edilizia Scolastica) : “Siamo dunque dinanzi alla più ampia progettualità che sia mai stata pensata e realizzata non nel vesuviano ma in Campania. Interverremo anche sulle altre scuole del paese e negli altri quartieri di centro e periferie. La scuola ha priorità”.

 

Somma Vesuviana, 22 Dicembre – “Il nostro progetto di edilizia scolastica per la costruzione della nuova scuola a Santa Maria del Pozzo si è classificato sesto per la Campania ottenendo un finanziamento di ben 4 milioni e 161 mila euro ai quali il Comune aggiungerà un altro milione di euro perché puntiamo fermamente sulla scuola. Dunque il progetto proposto da questa Amministrazione è stato riconosciuto tra i migliori presentati ed ha ottenuto i fondi. Siamo dinanzi all’ulteriore testimonianza di validità della nostra programmazione nell’interesse di Somma Vesuviana, dove finalmente dopo decenni e decenni si ricominceranno a costruire le scuole nuove e a ristrutturare le altre”. Lo ha annunciato Salvatore Di Sarno, sindaco di Somma Vesuviana.

“Con decreto dirigenziale della Giunta Regionale della Campania n. 1130 del 15/12/2020, è stato aggiornato il Piano Triennale di Edilizia Scolastica 2018/2020 e nella graduatoria delle istanze ammissibili al finanziamento per l’annualità 2020, il progetto definitivo di “Ristrutturazione edilizia dell’edificio scolastico III circolo didattico ex Bertona di via Santa Maria del Pozzo” candidato dal Comune di Somma Vesuviana, con punteggio valutato dall’ufficio regionale preposto, risulta al sesto posto dei tantissimi presentati in Campania e primo nella provincia di Napoli. L’intervento – ha commentato a caldo l’architetto Salvatore Esposito, Assessore all’Edilizia Scolastica del Comune di Somma Vesuviana –  di progetto, con spesa complessiva superiore ai 5.000.000 di euro, riguarda la demolizione e ricostruzione della scuola primaria e dell’infanzia ed è volto ad allineare, sempre di più, le scuole della nostra città ai caratteri dell’eccellenza. Dunque al posto della struttura ex Bertona che sarà abbattuta, costruiremo una scuola completamente nuova e all’avanguardia. La sostituzione edilizia garantisce la riqualificazione dell’edificato in termini di sicurezza, adeguamento sismico, confort microclimatiche, efficienza energetica e funzionalità”.

Ma c’è un’intera ed intensa programmazione concreta e reale di pianificazione dell’edilizia scolastica.

Inizia però un’epoca totalmente nuova per le scuole di Somma Vesuviana, che andrà oltre l’emergenza covid. Lavori e progetti per decine di milioni di euro, solo ed esclusivamente per le scuole. Siamo dunque dinanzi alla più ampia progettualità che sia mai stata pensata e realizzata non nel vesuviano ma in Campania. Finanziato il progetto da 5 milioni di euro per la realizzazione di una scuola nuova in località a Santa Maria del Pozzo e già finanziato il progetto di ristrutturazione del plesso centrale delle scuole elementari del Primo Circolo Didattico “Arfè” di Via Roma con ben € 2.200.000,00 e per il quale sono previsti gli inizi dei lavori per Marzo 2021. Ci sarà un’azione massiccia dell’Amministrazione Di Sarno sulle scuole di Somma Vesuviana. Controlli su solai e controsoffitti ma non solo. Interverremo anche sulla “Gino Auriemma” infanzia e primaria del Primo Circolo Didattico e finalmente sul plesso centrale delle scuole medie “San Giovanni Bosco/Summa Villa”. Dunque scuole nuove ma anche interventi, indagini e verifiche dei solai di tutti gli edifici scolastici di Somma Vesuviana.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.