Politica

Scostamento di Bilancio, la Camera approva con 552 sì: Centrodestra vota a favore

loading...

Roma, 26 Novembre – La Camera ha approvato la risoluzione di maggioranza sullo scostamento di bilancio con 552 sì. Sei gli astenuti e nessun voto contrario. Anche il centrodestra ha votato a favore. Essendo stata approvata la mozione della maggioranza, il testo dell’opposizione non è stato posto in votazione. L’esame della relazione sullo scostamento di bilancio ha portato alla discussione della relazione al Parlamento in seguito alle misure per affrontare l’emergenza epidemiologica da Covid-19. Per il via libera, come prevede la Costituzione, era necessaria la maggioranza assoluta dei componenti. 

“La votazione alla Camera sulla risoluzione di maggioranza relativa allo scostamento di bilancio, è un ottimo segnale in questo momento di particolare difficoltà che sta attraversando il Paese. Tra le forze di opposizione prevale la via del dialogo e di un approccio costruttivo e per questo ringrazio, in particolare, quanti l’hanno voluta perseguire sin dall’inizio, con determinazione ma sempre nella chiarezza dei ruoli”. Così il premier Giuseppe Conte. “Il voto che si è appena concluso è anche il segno che le linee di intervento programmate dal Governo, che contemplano misure di sostegno a favore di imprese e famiglie, con particolare attenzione anche agli autonomi e alle partite Iva – aggiunge –, sono indirizzi che godono di ampio apprezzamento da parte di tutte le forze politiche, in quanto ritenute, evidentemente, rispondenti ai bisogni più urgenti della comunità nazionale. Auspico che questo clima di confronto e di dialogo possa accompagnare anche i prossimi, delicati passaggi che dovremo affrontare per uscire da questo periodo di emergenza”, conclude il premier. 

“Di fronte alle promesse fatte dal Governo abbiamo deciso insieme di votare a favore dello scostamento per sostenere l’economia e per aiutare gli italiani. Questo non ha nulla a che vedere con un sostegno al Governo, siamo diversi e alternativi ma in questo momento abbiamo fatto prevalere l’interesse dell’Italia e degli italiani”. Lo ha detto il vicepresidente di FI, Antonio Tajani, in una conferenza stampa congiunta con i leader di FdI, Giorgia Meloni, e della Lega, Matteo Salvini, sulla decisione del centrodestra di votare sì alla Camera e al Senato sulla richiesta di scostamento dagli obiettivi di bilancio. Meloni ha rivendicato il fatto che “il Governo ha dato ragione” al centrodestra includendo le sue proposte nella risoluzione. “Vigileremo con estrema determinazione” sulla attuazione delle proposte ha aggiunto Meloni. Per Salvini è “una belle vittoria” perché il Governo ha “ascoltato il Paese” e ha aggiunto che questo può essere l’inizio di un percorso, ad esempio sulla scuola e sulla riforma fiscale.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.