Comuni

Sant’Anastasia, pulito il Parco pubblico “Boschetto”: il verde in manutenzione continua

Sant’Anastasia, 12 Maggio –  Il Boschetto, una villa comunale tra le più belle dei paesi vesuviani, attrezzata per accogliere coloro che vogliano fare ginnastica o amino passeggiare sotto i rami di piante secolari, immersi in un verde salubre per le famiglie, gli anziani, i giovani e i più piccoli è oggetto di pulizia radicale e manutenzione da parte dell’Amministrazione per renderlo fruibile nella fase 2 dell’emergenza sanitaria. Sarà possibile tornare a trascorrervi del tempo in compagnia o da soli, ma restano le regole anti diffusione del virus.

Attualmente una ditta specializzata sta provvedendo alla cura, pulizia e manutenzione del verde, del percorso dedicato al fitness, dell’eliminazione di intralci, riparazione delle panchine, taglio di rami cadenti, una cura particolare per renderlo pronto ad una prossima riapertura al pubblico, grazie all’impegno profuso dai competenti uffici comunali.

Il neo-responsabile Antonio Cantalupo, con l’arch. Dario Saetta ed il geom. Antonello Liguoro, hanno recepito l’indirizzo della Commissaria Stefania Rodà di porre in essere immediate cure a tutto il verde del paese e in accordo con il sub commissario Gennaro De Santis hanno stilato un programma di interventi, in parte attuato ed in corso attualmente tramite la squadra comunale.

Alla luce del censimento del verde pubblico realizzato del 2015, poi aggiornato, tutte le sei zone in cui fu suddiviso il paese ed in cui vi è presenza di aiuole, piante, fioriere, di erbe spontanee saranno oggetto di interventi programmati e specifici.

Ovviamente l’intervento presso il parco Boschetto risulta essere tra i più attesi proprio dalla maggioranza dei cittadini, in quanto punto di riferimento per tutti e per tutti i tipi di manifestazioni all’aperto, nonché luogo attrezzato con aree gioco, giostre ed arricchito con elementi dedicati ai bambini di diversa abilità per favorire l’integrazione sociale.

“La pulizia del Boschetto era necessaria e importante per ciò che rappresenta: un luogo a verde attrezzato, in cui tutti trovano accoglienza. E’ una ricchezza per il paese, per i bambini, i ragazzi, gli adulti, un luogo senza eccessive barriere architettoniche, che andava curato e reso disponibile per il giorno in cui avremo il via libera anche per riaprire i parchi pubblici alla cittadinanza. L’intervento che stiamo realizzando – spiega il sub commissario Gennaro De Santis – è parte di un programma di cura e riqualificazione del verde pubblico, già operativo che toccherà tutte le zone verdi del paese. Non appena sarà possibile riapriremo il parco Boschetto, ma prevediamo la presenza ed il controllo da parte della P.M. e delle Forze dell’Ordine nell’ottica di continuare a tutelare la salute pubblica”.

“La riapertura del parco pubblico sarà un segnale di ripartenza per dare alla cittadinanza la possibilità di viverlo come luogo di sport, passeggiate, ritrovo per famiglie. Il boschetto è un polmone di ossigeno dagli alberi antichi situato in pieno centro urbano, ha un sentiero naturale con panchine, aree più ampie, ha tutto per accogliere e far restare per ore chiunque voglia un luogo ed un ambiente per rilassarsi e dedicarsi del tempo. Ma dovremo tutti collaborare – afferma il Commissario Straordinario, Stefania Rodà – osservando le regole del distanziamento sociale e del rispetto reciproco indossando guanti e mascherine al fine di mantenere al ribasso la curva dei contagi, contribuendo così ad uscire al più presto dall’emergenza sanitaria. . Restituiremo il parco alla città e sarà aperto dal mattino alla sera, ma occorrerà saperlo rispettare e salvaguardarlo con l’impegno personale di tutti per accrescere la cultura del bene pubblico”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa