Comuni

Sant’Anastasia, il Commissario approva il Bilancio di Previsione

loading...

Sant’Anastasia, 20 Giugno – Scuole, sicurezza, verde pubblico, affari sociali, tagli alla spesa, eliminazione dei fitti e riduzione delle spese: sono tra i principali punti delle previsioni del bilancio 2020, che contiene anche la previsione 2021 e 2022.

Andava fatto il bilancio 2020 e dopo un lavoro assiduo, seguito passo passo dal Commissario Straordinario, Stefania Rodà e dal sub-commissario Gennaro De Santis il fondamentale documento finanziario e contabile è andato in porto e permetterà all’amministrazione ed alla gestione di essere operativa, senza dover fare i conti con la provvisorietà delle spese in dodicesimi o peggio di trovarsi nell’impossibilità di spendere.

In generale ogni bilancio di previsione contiene a vari titoli le entrate presunte e programma gli interventi e le priorità da realizzare con i fondi stanziati e destinati, solitamente, a finanziare, per argomenti aggregati, le spese correnti o in conto capitale che tengono conto degli obiettivi dell’amministrazione, della politica amministrativa e della visione di sviluppo del paese.

Ogni intervento è suddiviso poi in capitoli specifici, appositamente finanziati, ai quali la gestione attinge per il raggiungimento degli obiettivi, verificando nella fase di approvazione del conseguente rendiconto quanto sarà stato effettivamente realizzato.

L’implementazione della video-sorveglianza, tra gli obiettivi scaturiti anche dalle relazioni dei Responsabili di Posizione Organizzativa, senza escludere il potenziamento della P.M. con assunzioni a tempo pieno, sarà nelle priorità dei procedimenti del 2020 e per gli anni successivi sono state rese obbligatorie le somme a disposizione per la manutenzione dei relativi impianti.

Alle scuole l’amministrazione commissariale intende dare molta attenzione facendo partire quanto prima la riqualificazione di tutti i plessi e per il plesso Umberto I° anche l’adeguamento del sistema antincendio, grazie ad un finanziamento ottenuto di € 70mila.

Particolare attenzione è stata data alle Politiche Sociali al fine di garantire la dovuta attenzione alle fasce più deboli ed al diritto allo studio, è in programma un intervento sistematico sul verde pubblico, oltre alle manutenzioni ordinarie e straordinarie di arredo urbano, strade e stabili comunali.

Al fine del contenimento della spesa e tenendo conto del minor gettito di entrate (presunto) collegato alla pandemia da Covid_19, il bilancio contiene un percorso di riduzione di quelle spese ritenute non indispensabili (es.  fitti  passivi) e aggiustamenti  necessari  ad assicurare  gli  equilibri  e  il  pareggio di  bilancio.

Il bilancio tiene presente anche il contenuto del programma triennale dei Lavori Pubblici (spese in conto capitale) e le altre spese di investimento previste e valutate in base ai documenti agli atti dell’Ente ed alle richieste dei Responsabili di P.O., nonché a norma di legge ha stanziato un fondo di riserva di cassa pari ad  € 57.000,00.

“Ringrazio tutti per la collaborazione, i responsabili in particolare con i quali ho condiviso gli indirizzi del Commissario e li abbiamo trasferiti in un documento contabile coerente, chiaro e congruo, dando la dovuta importanza e priorità – spiega il sub-commissario Gennaro De Santis ad alcuni obiettivi come le politiche sociali e la video-sorveglianza che sarà assicurata anche dalla costante manutenzione dell’intero sistema da implementare senza indugio”.   

“Abbiamo approvato un bilancio, garantendo il pareggio, che tiene conto del programma amministrativo a favore, ad es., dell’istruzione, delle politiche giovanili, dello sviluppo sostenibile, della sicurezza dei cittadini e del verde pubblico. Sono settori – dice la dott.ssa Stefania Rodà, Commissario Straordinario – importantissimi per il paese e, nel merito, in modo sistematico e trasparente andranno via via informati i cittadini del livello di realizzazione dei programmi e di raggiungimento degli obiettivi”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.