Comuni

San Leucio, convegno AGI. La Ugl: “PNRR occasione unica per il rilancio del paese”

San Leucio, 11 Dicembre – “Abbiamo un’occasione unica per far funzionare il nostro paese” con queste parole, il Segretario Territoriale della Ugl Caserta Ferdinando Palumbo ha concluso il suo intervento al convegno “L’evoluzione normativa del lavoro pubblico e il rafforzamento della capacità amministrativa: problemi e prospettive” organizzato dall’AGI, l’Associazione Giuslavoristi Italiani e moderato dall’avvocato Francesco Pasquariello, che si è svolto nella storica cornice del Complesso Monumentale del Belvedere di San Leucio.
“Fin troppe volte –  ha continuato il sindacalista – ci siamo misurati sull’incapacità della classe dirigente e sulla necessità di dover far funzionare la macchina dello stato. Le procedure amministrative necessitano di una velocità e di una competenza che le straordinarie misure economiche che a breve verranno elargire possono e devono favorire. La crescita dell’italia e del nostro mezzogiorno passano anche da uno Stato funzionante”.
Ricco di spunti e contenuti anche l’intervento di Anna Ferrari, responsabile provinciale del comparto funzione pubblica. “Per la Pubblica amministrazione il piano di rilancio e resilienza può essere inteso in una duplice chiave interpretativa – ha argomentato la segretaria – una sfida da un lato, una responsabilità dall’altro.
Sfida perché si rende finalmente possibile la modernizzazione con nuove regole per la selezione, la formazione e la promozione del dipendente pubblico, finalmente scelto per le sue competenze e le sue alte professionalità; responsabilità perché tocca a noi protagonisti della pubblica amministrazione attuare una sburocratizzazione delle procedure amministrative che riduca costi e tempi dell’apparato amministrativo e ne mantenga soddisfatti i criteri di efficienza ed efficacia”. Da registrare a margine dell’incontro un cordiale scambio di vedute tra il Segretario Ferdinando Palumbo e Carlo Marino Sindaco di Caserta e Vice presidente Anci.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.