Comuni

San Giorgio a Cremano, Due auto del consigliere Russo date alle fiamme. Intimidazioni dopo l’incendio dello scooter del sindaco Zinno

Verdi: “Solidarietà a Ciro Russo. Ennesimo atto inquietante messo in campo da vigliacchi. Auspichiamo che i responsabili possano essere individuati e puniti”

 

 

Napoli, 29 Ottobre – “Esprimiamo la nostra solidarietà al consigliere comunale di San Giorgio a Cremano Ciro Russo, vittima di un atto intimidatorio messo in campo da qualche mano vigliacca. Nella notte tra lunedì e martedì qualcuno ha dato alle fiamme le sue due auto. Un atto che arriva a poche settimane dall’incendio che ha coinvolto lo scooter del sindaco Zinno.

Una sequela inquietante di intimidazioni che vede come vittime delle persone che sono al lavoro per migliorare il comune in cui sono stati eletti. Auspichiamo che le forze dell’ordine possano risalire ai responsabili e punirli con severità. Questi metodi vergognosi sono indegni di un paese civile”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il segretario del Sole che Ride di San Giorgio a Cremano Salvatore Petrilli.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa