Comuni

Petizione del Comitato storici dell’arte per insignire Sylvain Bellenger della cittadinanza onoraria di Napoli

Borrelli e Simioli: “Aderiamo con grande entusiasmo, è stato il protagonista della rinascita del polo museale di Capodimonte”

 

 

Napoli, 6 Giugno – “Aderiamo con grande entusiasmo alla petizione lanciata dal Comitato Critici dell’Arte sulla piattaforma Change.org indirizzata al sindaco di Napoli De Magistris che chiede di insignire con la cittadinanza onoraria il direttore del Museo di Capodimonte, Sylvain Bellenger”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “Bellenger – aggiungono Borrelli e Simioli – è stato il protagonista della rinascita del polo museale di Capodimonte. Il suo lavoro e le sue intuizioni hanno permesso di rilanciare un museo che rappresenta un patrimonio inestimabile che appartiene a tutta la città. Apprendiamo con soddisfazione che la petizione ha già raggiunto le mille firme. Speriamo che possano diventarne a breve molte di più a testimonianza della gratitudine della città ad un professionista che sta lavorando in modo esemplare”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa