Comuni

Parete, parcheggi selvaggi in via Marconi. I negozianti su tutte le furie: “Non c’è posto per i nostri clienti, autorità di controllo dove sono?”

loading...

Parete, 25 Gennaio –  Continua la protesta di un gruppo di commercianti paretani a causa di parcheggi “selvaggi”. Diversi negozianti, anche su alcuni portali social, hanno esternato tutto il loro malcontento riguardante i parcheggi di via Marconi, corso principale di Parete dove sono ubicate le loro attività.

La contestazione nasce a fronte della costante mancanza di parcheggio per i loro clienti a favore di una sosta auto “selvaggia” in tutti i giorni della settimana. A questo punto, i negozianti hanno fatto man forte ed hanno scritto una nota indirizzata al sindaco di Parete, Gino Pellegrino e al Comando dei vigili urbani: “Non è ammissibile che dobbiamo pagare le conseguenze della mancanza generale di senso civile – si legge nel documento -.  Non esistono regole, chiunque si ferma come vuole e viene raramente controllato dalla polizia municipale, l’autorità preposta.

I cartelli per la sosta di 60 minuti sono solo un segnale e niente più, comunque non viene rispettato. Qualsiasi automobilista si sente libero di fare ciò che vuole ed i nostri clienti vengono, così, invogliati ad andare altrove. Il tutto avviene mentre attività non previste dal piano urbanistico, lasciano ciò che vogliono negli spazi di sosta”.

Una situazione che, ormai, i commercianti di Parete non riescono più a tollerare: “L’amministrazione comunale e gli enti preposti al controllo – concludono – devono aiutarci a risolvere questa problematica che va avanti da troppi anni”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.