Comuni

Palma Campania, SCHOOL MOVIE: gli Istituti Comprensivi della città sognano il GIFFONI FILM FESTIVAL

loading...

Palma Campania, 27 Aprile – Si chiama “School Movie – Il cinema a portata di scuola” ed è un progetto di cui s’è parlato molto nel contesto scolastico di Palma Campania, in quest’ultimo periodo. L’iniziativa è stata estesa alle scuole Primarie e Secondarie di primo grado è stato accolto dai due Istituti Comprensivi del territorio di Palma Campania, “Antonio De Curtis” e “Vincenzo Russo”, capitanate dalle rispettive dirigenti scolastiche Anna Maria Franzoni ed Enza D’Agostino, entusiaste del Concorso di Cortometraggi che quest’anno, con la Sesta Edizione, ha proposto come tema “La Liberta”, avendo come partner d’eccezione il Giffoni Film Festival, nell’ambito della tematica di “Legalità e Territorio”.

 

La troupe cinematografica del concorso s’è mossa tra Palma Campania, Carbonara di Nola, Vico e Castello, alle prese con la realizzazione dei cortometraggi della durata massima di 10 minuti: i filmati ricavati hanno visto protagonisti assoluti intere classi, guidate dai rispettivi insegnanti: i referenti sono stati Antonietta Manzo per il plesso di Pozzoromolo (dalla classe prima alla classe quinta); la docente Margherita Tammaro e Rita Carbone per la classe prima C, nonché la docente Giuseppina La Marca per la classe seconda C per il plesso di via Macello; la docente Nicoletta Sessa e Annalisa Gaglione per le classi terze, sezioni A e B, e la docente Giovanna Ambrosio per la classe quinta A, del plesso di Traversa Corso Nuovo; le docenti Fiorella Graziano e Diana Menna per le classi seconde e terze del plesso di Carbonara di Nola; le docenti Angelina Di Francesco e Rosalia Sorrentino per le classi prima e seconda del plesso di Vico; le docenti Anna Della Gala e Patrizia Scala per le classi quinte, sezioni A, B, e C, per il plesso Capoluogo; le professoresse Isabella Gaudino, Raffaella Graziano e Antonietta De Nicola per la classe terza D del plesso di Carbonara di Nola e la terza B del plesso Capoluogo.

 

Tutte interessanti le idee, che affrontano temi di grande spessore ed attualità, messe in scena dagli allievi in modo creativo ed innovativo, fino alla realizzazione dei corti, portatori di messaggi forti, ma in modo semplice e spontaneo, come solo i bambini e i ragazzi sanno fare: il rispetto delle regole; l’uso improprio e spasmodico del telefonino (stavolta  da parte delle mamme che stanno sempre al telefono e non dedicano il giusto tempo ai figli); le ragazze-donne alla riscossa contro la prevaricazione dei ragazzi-maschi; l’accettazione della diversità riconosciuta come valore aggiunto rispetto alle proprie conoscenze ed esperienze; integrazione e valorizzazione delle diversità culturali; i sentimenti di solidarietà e  di amicizia, così dimenticati nel nostro tempo; la libertà pedagogica del gioco; la valorizzazione del territorio e il rispetto delle proprie radici; la sana alimentazione per un corretto stile di vita; il bullismo.

Le scene sono state girate in varie location, come le aule scolastiche e i cortili, le abitazioni private e i vicoletti, la piazza e le strade del paese, le fattorie.

 

Il progetto è stato finanziato dal Comune di Palma Campania, nella persona del sindaco Vincenzo Carbone. A metà maggio è prevista una grande partecipazione per la visione di tutti i corti, con una location da indicare: spetterà ai referenti della rassegna cinematografica “School Movie” definire le premiazioni dei lavori realizzati da parte dei due Istituti Comprensivi del territorio; i primi classificati per ordine di scuola parteciperanno alla selezione per la finalissima della prestigiosa kermesse Giffoni Film Festival, partner dell’iniziativa. Il progetto “School Movie” vanta il patrocinio del Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca, della Regione Campania e della Provincia di Salerno.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.