Comuni

Palma Campania, a Ferragosto vince la voglia di far festa alle palazzine INA CASA di via Trieste

Palma Campania, 18 Agosto – Dopo la forzata pausa dello scorso anno a causa della pandemia, alle palazzine INA CASA di via Trieste a Palma Campania, si sono svolti i festeggiamenti per il Ferragosto.

Il Ferragosto, festa di origine antica che risale alla storia dell’antica Roma, attualmente si festeggia il 15 agosto e si deve alla Chiesa Cattolica far coincidere la ricorrenza laica con la festa religiosa dell’Assunzione di Maria.

È tradizione spostarsi per le gite fuoriporta, con pranzi a sacco, in pineta, in montagna o a mare o programmare le vacanze per località montane, collinari, marine, per refrigerarsi. Una festa particolarmente attesa quest’estate, dopo un tempo interminabile, faticoso e la voglia di evadere. Ma in sicurezza, in base alle regole anti-Covid.

Il desiderio di trascorrere la serata insieme, dopo tante restrizioni, è stata più forte del lasciar perdere. I condomini, nello stretto riserbo, hanno programmato la serata del 15 Agosto, la festa dell’Assunta. Si sono riuniti nel giardinetto, laddove fa da sfondo una bella statua di Padre Pio fatta erigere dalle sorelle Gaglione per grazia ricevuta dal Santo, luogo di sante messe e rosario mariano, che da circa due anni è rimasto spopolato.

Gli organizzatori, Nello Cozzolino, Peppe Nappi e Giuseppe Ferrante, si sono subito attivati per allestire il piccolo palco e montare la strumentazione del karaoke, che permette a chi vuole di esibirsi nel canto.

Sul palchetto allestito a festa i condomini hanno cantato canzoni classiche napoletane allietando i presenti. I comproprietari del luogo per lo più anziani, rimasti a casa, lontano dai figli, hanno potuto vivere un bel momento di gioia condivisibile, con leggerezza e voglia di stare assieme. 

Mamme e nonne hanno preparato torte dolci e salate che hanno offerto nel corso della serata, insieme a gelati e succose fette di rosso cocomero. 

La tanto attesa festa privata ha avuto il via all’imbrunire, tenuto conto anche del caldo persistente della giornata. In compenso si è protratta fino a tardi, per prendere respiro che nelle case è impossibile, in compagnia e deliziandosi con i canti di Nello e Peppe dalla voce gradevole e propensi ad accontentare le richieste dei condomini. La musica rallegra, dà vitalità, apre gli animi a percepire con positività. Ed è questo l’intento della consueta festa dell’Ina Casa.

“Quest’anno, purtroppo, non abbiamo potuto estendere gli inviti – sottolinea Nello Cozzolino – La pandemia è ancora in atto, per cui, se l’anno scorso si è annullata la festa, quest’anno, nel rispetto delle misure anticovid, si è evitato l’assembramento e la festa si è svolta tra i soli condomini, evitando gli inviti che facevano accorrere un centinaio di persone, desiderose di partecipare alla gioia del momento con familiari e persone note. Il bello è proprio consumare le cibarie insieme e godere di un bicchiere di vino. Si è preferito festeggiare come se fossimo una sola famiglia e dare un sorriso soprattutto ai nostri anziani rimasti a casa. E sempre nel rispetto delle norme, quest’anno niente fuochi d’artificio, sospesi in forma di riguardo per le vittime del coronavirus e della tragedia afghana”.  

Infatti, sulla costa del Lazio e sulle spiagge della Sicilia e della Campania falò e fuochi d’artificio sono stati vietati. A Positano, per il secondo anno consecutivo, non c’è stato lo spettacolo pirotecnico.

Tra suoni, canti, balli, qualche risata su aneddoti di vita comune e qualche lacrima per chi non c’è più, si è conclusa la festa, donando a tutti la speranza di rivivere ancora questo momento tanto atteso da tutti.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.