Sports

Pallanuoto – Serie A2 maschile: La Canottieri Napoli soccombe nel derby con l’Aktis Acquachiara

loading...

Napoli, 28 Marzo – Si è disputato ieri, sabato 27 marzo alle ore 15:00, alla Scandone di Agnano, il derby 9-6, vittoria dell’Aktis Acquachiara contro la Canottieri Napoli.

Gara dura e combattuta sin da subito, i giallorossi hanno perso ma hanno tenuto la partita, ottengono una doppia rete di giornata grazie al capitano Biagio Borrelli, in risposta alle reti messe a segno da Emiliano e Matteo Aiello.  Ad abbreviare le distanze in superiorità numerica è Gianluca Confuorto. Allunga le distanze l’Acquachiara nel secondo periodo di Lorenzo Briganti (rigore guadagnato da Stefano Mauro) e Manuel Lanfranco (6-3). Mauro replica a Confuorto e  Luca Baldi riporta i suoi a -1.

Nonostante l’espulsione di Confuorto per gioco violento, Geremia Massa firma l’8-6, risultato che purtroppo non è servito alla squadra per portare a casa punti. Rossa respinge il tentativo di Borrelli e successivamente la base del palo non permette ai giallorossi la contentezza di pareggiare nel terzo tempo. A decidere il punteggio definitivo è Manuel Occhiello, che va subito a bersaglio al suo ritorno in acqua.  

Si conclude così un bellissimo e combattuto derby, all’insegna della correttezza e del fair play.

 

AKTIS ACQUACHIARA – CANOTTIERI NAPOLI 9-6 (4-3, 3-2, 1-1, 1-0)

Acquachiara: M. Rossa, A. Pellerano, P. Musacchio, K. Araki, I. Occhiello, E. Aiello 1, M. Occhiello 1, M. Aiello 2, M. Lanfranco 1, V. Tozzi 2, S. Mauro 1, L. Briganti 1, M. Rocchino. All. Occhiello

Canottieri: G. Cappuccio, A. Zizza, D. Cerchiara, L. Baldi 1, G. Confuorto 2, V. Raia, G. Massa 1, M. Tkac, L. Orlando, Florena, B. Borrelli 2, F. Travaglini, F. Altomare. All. Massa

Arbitri: Frauenfelder e De Girolamo

Note: Usciti per limite di falli Cerchiara (N) nel terzo tempo e Lanfranco (A) nel quarto tempo. Espulso per gioco pericoloso Confuorto (N) nel terzo tempo. Superiorità numeriche: Acquachiara Ati 2000 2/7 + 2 rig.; CC Napoli 3/12.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.