Comunicati

Ottaviano, Gal “Vesuvio Verde”: lunedì convegno d’inaugurazione

loading...

Ottaviano, 8 Marzo  –Lunedì 11 marzo alle ore 11.00 presso il Palazzo Mediceo di Ottaviano(NA), in Via Salita S. Michele, 36 sarà inaugurato il Gruppo di Azione Locale “Vesuvio Verde” .

Il Gal è un modello di sviluppo sostenibile innovativo basato sulla partecipazione delle comunità e degli attori locali che ne sono protagonisti, un sistema integrato per intercettare e reperire fondi da destinare al territorio.

Compongono il Gal “Vesuvio Verde” 7 dei 13 Comuni del Parco del Vesuvio che sono Massa di Somma, Pollena Trocchia, Sant’Anastasia, Somma Vesuviana, Ottaviano, San Giuseppe Vesuviano, Terzigno: un’ area caratterizzata da una forte vocazione turistica legata all’enogastronomia, all’escursionismo e ai beni culturali.

Soggetti pubblici, privati e della società civile lavoreranno insieme per garantire crescita e sviluppo al territorio.

Interverranno al convegno:

  • Luca Capasso, sindaco di Ottaviano;
  • Agostino Casillo, presidente Ente Parco Nazionale del Vesuvio;
  • Francesco Ranieri, sindaco di Terzigno/presidente del GAL “Vesuvio Verde”;
  • Vera Buonomo, presidente U.I.M.E.C. Campania;
  • Franco Alfieri, consigliere del presidente della Regione Campania per i temi attinenti l’Agricoltura, le Foreste, la Caccia e la Pesca;
  • Vincenzo De Luca, presidente Regione Campania.

Coltiviamo idee, raccogliamo futuro.

 

www.galvesuvioverde.it[email protected]

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.