Sports

Nola-Acireale: con un pareggio i bianconeri riprendono la corsa

Nola, 24 Novembre – Prima del calcio d’inizio le squadre entrano in campo con la maglia dell’Associazione Giovani Avvocati di Nola (Aiga) contro la violenza di genere per ricordare la giornata mondiale contro la violenza sulle donne di domani 25 Novembre.

La cronaca di Nola-Acireale vede una partita combattuta sin dai primi minuti, e un Nola in vantaggio già dal 9° minuto con gol dell’esterno destro di centrocampo Todisco. L’Acireale risponde con Savonarola al 26° minuto. La ripresa vede le due squadre fronteggiarsi a viso aperto, ma il risultato non cambia. Una grande opportunità proprio al 90° minuto per la squadra bruniana: punizione sulla sinistra, cross ad effetto di Gargiulo sul secondo palo, ma la palla sfila soltanto su tre teste della squadra di casa, per finire sul fondo.

Alla fine un punto a testa che accontenta entrambe: il Nola che viene da quattro sconfitte nelle ultime cinque partite e l’Acireale,  che veniva da una sola vittoria nelle ultime cinque partite. Ora l’Acireale si assesta al quarto posto in classifica, in zona playoff, a quota 22 punti. Il Nola cerca invece di risalire dalla zona play-out, salendo a quota 14 punti.

Il tabellino della partita

Nola-1925 (3-5-2): Capasso; Reale, Raimondi, Guarro; Gargiulo, Cardone (33′ st Sannia A.), Cavaliere (40′ st Calise), Todisco (37′ st Marigliano); Di Caterino, Cappiello (16′ st Serrano), Esposito (24′ st Stoia).

A disposizione: Vacchiano, Sannia S., Andrulli, Giliberti.

Allenatore: Gianluca Esposito.

Acireale (4-4-1-1): Pitarresi; Cannino (21′ st Barbagallo), Silvestri, Sicignano, Orlando; Tuninetti (20′ st Diop), Ba (Barcio 33 st), Savonarola, Crispini (1′ st Arena), Rizzo, Chiacchio .

A disposizione: Rao, Raucci, Barcio, Piazza.

Allenatore: Giuseppe Pagana.

Arbitro: Gilberto Gregoris di Pescara.

Marcatori:  9′ Todisco, 26′ Savonarola. 

Note: ammoniti Cappiello, Serrano, Raimondi, Rizzo; espulso per proteste l’allenatore del Nola Esposito.

 

Annibale P. Napolitano

 

 


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa