Sports

Nola 1925: altri 6 innesti per la prossima stagione di D

loading...

Nola, 7 Settembre – Il Nola 1925 continua la sua strada verso la nuova stagione di Serie D. Altri 6 innesti in rosa che vestiranno la maglia bianconera nel campionato 20-21. Alla corte dei nolani arrivano gli attaccanti Giuseppe La Monica e Nevio Carrafiello (entrambi in gol nell’ultimo allenamento congiunto), i centrocampisti Francesco Massaro, Elia Guadagni, Alessandro Argentato e il difensore Mattia Pesce. 

La Monica, classe 2001, proviene dal settore giovanile della Juve Stabia e, con la sua prestanza fisica, ha già fatto vedere ottime doti di finalizzatore. Carrafiello, classe 1999, è una seconda punta ed esterno d’attacco molto agile e veloce, è cresciuto nella Salernitana e ha giocato in passato con Rieti, Portici, Nocerina e Agropoli. In arrivo dall’esperienza col San Tommaso invece Francesco Massaro e Mattia Pesce: il primo è un centrocampista tuttocampo classe 2001, il secondo è un difensore 1999 con già diverse esperienze all’attivo, tra cui Vado, Latina, Bari U19 e Sambenedettese U19. A puntellare il reparto di centrocampo altri due giovani con vocazioni offensive: Elia Guadagni e Alessandro Argentato. Si tratta di due giovani prospetti di cui si parla molto bene. Entrambi classe 2002, il primo viene dall’esperienza con il Salernum Baronissi mentre il secondo è frutto del vivaio della Cavese.

Il Nola ha disputato nelle scorse settimane 3 test sul campo confrontandosi in allenamenti congiunti con Acerrana (vittoria per 2-1), Lions Mons Militum (vittoria per 1-0) e Baiano (vittoria per 4-0). Nella giornata del 9 settembre, al “Mazzella” di Ischia, i nolani saranno protagonisti di un allenamento congiunto con i colleghi dell’SSD Ischia Calcio. Un altro test per prepararsi al meglio in vista dell’inizio del campionato. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.