Comuni

Napoli, Violazione dei decreti anti-Coronavirus e spericolatezze: ancora acrobazie da motocross sui marciapiedi a Scampia

Borrelli: “È ora di mettere fine a questa ondata di stupidità ed irresponsabilità anche grazie alle segnalazioni dei cittadini”.

 

Napoli, 24 Marzo – Mentre la popolazione del territorio campano resta chiusa nelle proprie abitazioni, in rispetto dei decreti di sicurezza per arginare l’epidemia da Coronavirus, c’è chi invece approfitta dell’emergenza per impadronirsi delle strade deserte per dare vita ad azioni incoscienti e pericolose.

Le numerose segnalazioni che i cittadini inviano ai Verdi campani, guidati dal Consigliere Regionale del sole che ride Francesco Emilio Borrelli, raccontano di una parte della popolazione dedita ad infrangere le regole e a mettere in pericolo se stessi e gli altri. L’ultima segnalazione arriva da Scampia, nei pressi della stazione della metropolitana, dove una cittadina denuncia le spericolate acrobazie sui marciapiedi di un ragazzo alla guida di una moto da cross, che ha rischiato diverse volte di investire e travolgere i pedoni.

“Purtroppo c’è chi approfitta di questa emergenza sanitaria per poter fare ciò che vuole e dare libero sfogo alla propria imbecillità. Questa gente viola i decreti restrittivi per il Coronavirus e dà vita ad azioni pericolose che mettono a repentaglio l’incolumità propria e quell’altrui. Con l’aiuto delle persone perbene e civili, che vogliono il rispetto delle regole, fermeremo questi irresponsabili e criminali attraverso le segnalazioni e le denunce. Abbiamo inviato alle forze dell’ordine i filmati ed il materiale fotografico riguardante il motociclista di Scampia affinché venga identificato e punito in modo severo. È ora di mettere fine a questa ondata di stupidità ed irresponsabilità.” – ha commentato il Consigliere Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected]sciscianonotizie.it . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.