Comuni

Napoli, via Foria: ombrellone divelto dal vento si abbatte su uno scooter

Borrelli e Simioli: “Poteva colpire una persona. I commercianti che occupano gli spazi esterni devono accertarsi che le loro installazioni non rappresentino un pericolo. Abbiamo chiesto alla polizia municipale di effettuare una serie di controlli in merito”

 

Napoli, 6 Settembre – “Ci è stato segnalato il caso di un ombrellone installato all’esterno di un esercizio commerciale di via Foria, a Napoli, che – in seguito ad una folata di vento – si è abbattuto al suolo, travolgendo e danneggiando uno scooter. Non è noto se l’esercizio commerciale avesse o meno l’autorizzazione per installare tale elemento ma una cosa è certa: non possiamo accettare che gli esercenti non si accertino della stabilità delle loro installazioni sulla pubblica via”.

Lo affermano il consigliere regionale del Verdi Francesco Emilio Borrelli e il conduttore de “La Radiazza” su Radio Marte Gianni Simioli. “E’ stato solo un colpo di fortuna che nessuno si è trovato a passare quando l’ombrellone è rovinato al suolo. Qualcuno poteva farsi male. Abbiamo inviato una nota alla polizia municipale chiedendo di effettuare una serie di controlli sulle installazioni esterne dei negozi per accertarne la stabilità e la sicurezza. L’incolumità dei cittadini non può essere messa a repentaglio a causa dell’incuria e del pressapochismo di qualcuno”


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa