Comuni

Napoli, ritorna il problema dei giovani senza casco sugli scooter. Borrelli e Simioli:”Rilanciamo la campagna contro l’uso del casco. Le forze dell’ordine devono reprimere questo fenomeno, indossare il casco è di vitale importanza”

loading...

Napoli, 30 Giugno – Una bambina di pochi anni senza casco alla guida di uno scooter mentre il padre seduto dietro, la incita e la filma, è quanto si vede in un video, che risulterebbe girato nel napoletano, che un cittadino ha segnalato al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

“Abbiamo inviato il video alle forze dell’ordine affinché questo genitore venga individuato e denunciato. Scellerato, questa è l’unica parole per definire questo genitore. Si tratta di irresponsabilità ed idiozia, un genitore dovrebbe proteggere i propri figli e non certo mettere a rischio la loro incolumità dandogli pessimi insegnamenti.

La cosa che fa più rabbia è che questo filmato esce fuori a pochi giorni dalla morte di Giuseppe Morra, ragazzo di 15 morto in seguito ad un incidente a Marano con lo scooter, che non indossava il casco. Una tragedia che forse si sarebbe potuta evitare se solo il ragazzo avesse indossato il casco di protezione, siamo davvero affranti.

 Dobbiamo far capire ai ragazzi, ma anche a tutti gli altri, quanto sia importante e fondamentale indossare il casco di protezione. Per questo abbiamo deciso di rilanciare una campagna del 2013, che vide la collaborazione di Franco Ricciardi, per promuovere l’utilizzo del casco, strumento protettivo che salva le vite. Le forze dell’ordine devono intensificare i controlli sulle strade e reprimere questo fenomeno, di non indossare il casco, che è ritornato in maniera forte sulle nostre strade, serve la mano pesante contro i trasgressori.”– sono state le parole del Consigliere  Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli e del conduttore radiofonico de “La Radiazza” Gianni Simioli.

.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.