Comuni

Napoli, Piazza Mercato ed i Quartieri Spagnoli in balia di “branchi” di scooter di giovanissimi: la zona rossa non ferma il caos che regna ad ogni ora del giorno e della notte

loading...

Napoli, 31 Marzo – La zona rossa in Campania non riesce a fermare gli assembramenti, soprattutto quelli dei giovanissimi che in alcune aree del territorio napoletano si riuniscono in flotte di scooter portando caos, disordini e scompiglio. Le situazioni più critiche, come segnalato al Consigliere Regionale di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli, si registrano a Piazza Mercato nell’area pedonale e ai Quartieri Spagnoli, soprattutto in vico Lungo San Matteo.

“Stanno in strada e fanno casino fino alle ore piccole del mattino prendendosi anche gioco delle forze dell’ordine rivolgendogli spesso parolacce.”- racconta un residente dei Quartieri Spagnoli.

“È una situazione che denunciamo da tempo ma per la quale non si sono ancora prese contromisure perché continua a peggiorare. Che ci fanno dei ragazzi in strada di notte e a qualsiasi ora in giro per le strade quando siamo in zona rossa? Dove sono i controlli? Per di più oltre al fatto di violare le misure anti-covid, questi ragazzi portano scompiglio e situazioni di pericolo andandosene in giro in scooter in massa e senza casco.”- hanno commentato il Consigliere Borrelli e Salvatore Iodice, consigliere di Europa Verde della II municipalità.

“Bisogna intensificare i controlli e applicare la tolleranza zero nei confronti di chi non rispetta le regole e intervenire anche sulle famiglie. Bisogna agire in questo modo per arginare i contagi e fermare caos e delinquenza. “-ha concluso Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.