Comuni

Napoli, parcheggio selvaggio impedisce il passaggio di un’ambulanza nel centro

loading...

Verdi: “Inciviltà che rischia di provocare tragedie. Serve una riforma del codice della strada per punire in maniera più stringente chi ostruisce il passaggio dei mezzi di soccorso”

 

Napoli, 11 Marzo – “Un’ambulanza del 118, proveniente dalla postazione Crispi, è rimasta bloccata durante un intervento in via dei Fiorentini a causa delle auto parcheggiata in maniera selvaggia. Con un paziente in codice rosso a bordo il mezzo è rimasto bloccato, con perdita di tempo prezioso per le cure. L’episodio è rappresentativo dell’inciviltà di alcuni automobilisti che non si fanno scrupolo di posizionare le auto in corrispondenza delle curve, impedendo la manovra ai mezzi che sopraggiungono”.

Così il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli sulla denuncia dell’associazione “Nessuno Tocchi Ippocrate”. “L’atteggiamento degli incivili rischia di provocare tragedie. In questo caso il paziente a bordo aveva perso conoscenza ed era stato indicato come codice rosso. Sarebbe il caso che il legislatore intervenga con una riforma del codice della strada che punisca in maniera più stringente chi ostruisce il passaggio dei mezzi di soccorso”.

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.