Comuni

Napoli, nasce il Gruppo Ambientale di Confapi: eletti i vertici

loading...

Raffaele Cesaro nominato presidente, Michele Guadagno vice

Napoli, 5 Maggio – È Raffaele Cesaro, imprenditore attivo nel settore green con la società Etiche srl, il nuovo leader del neo costituito gruppo Ambiente di Confapi Napoli.

«Ringrazio i colleghi e il presidente Raffaele Marrone che hanno voluto scegliermi per questo delicato e importante incarico», ha commentato Cesaro. «Cercherò di portare la mia esperienza nel settore ambientale in un momento storico in cui lo sviluppo sostenibile economico-sociale-ambientale rappresenta un asset strategico per ridisegnare i modelli di sviluppo di molte filiere industriali nel contesto della ripresa postpandemica».

«Con la collaborazione del vicepresidente e dei consiglieri del gruppo, cercheremo insieme di raggiungere obiettivi prioritari quali sostenere le imprese nella transizione ecologica, rafforzare la filiera regionale del riciclo, supportare lo sviluppo di nuovi prodotti ecosostenibili per il packaging alimentare».

Il ruolo di vicepresidente è stato assegnato a Michele Guadagno (Guadagno pack srl) mentre sono stati nominati consiglieri del gruppo Ambiente Confapi Napoli: Alberto Infante (Sga service srl), Antonio Piscopo (Pa group srl), Armando Mautone (Mautone Packaging srl), Pasquale Gattellaro (Benergy spa), Bruno Rossi (Ambiente spa), Paolo Santamaria (Bioambiente srl), Sergio Grassia (Promocart srl) e Dario Lauria (Lauria group srl).

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.