Comuni

Napoli, improvvisa moria di piccioni ai Colli Aminei: 20 carcasse in via Nicolardi

loading...

Verdi: “Carcasse integre, non è da escludere l’avvelenamento. Abbiamo segnalato il problema all’Asl Veterinaria”

Napoli, 18 Settembre – “Nella mattinata di mercoledì un cittadino ci ha segnalato di aver rinvenuto circa 20 carcasse di piccioni lungo via Nicolardi, ai Colli Aminei. Tutte le carcasse non presentavano segni di violenza. Secondo quanto ci è stato riferito un fenomeno del genere non si era mai verificato prima nella zona. Dinanzi ad uno scenario del genere non escludiamo che gli esemplari siano deceduti per avvelenamento. Qualora tale pista fosse confermata occorrerà chiarire se si tratta di un ingerimento casuale o se è in atto qualche pratica criminale per ammazzare i volatili”.

La denuncia arriva dal consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli. “Abbiamo inviato una segnalazione alla sezione Veterinaria della Asl Napoli 1 per chiedere di effettuare i controlli del caso. Gli uccelli, così come le altre specie animali, rappresentano una parte del patrimonio di biodiversità che caratterizza i nostri territori. Vanno preservati, non ammazzati”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.