Politica

Napoli, Il Real Bosco di Capodimonte riapre con 1000 alberi in più. Visita del Consigliere Borrelli al direttore Bellenger: “L’uomo deve rispettare la natura altrimenti sarà la fine”

loading...

Napoli, 18 Maggio – Nella giornata del 18 maggio il Consigliere Regionale dei Verdi ha incontrato il direttore del Museo e del Bosco di Capodimonte Sylvain Bellenger in occasione della riapertura del Real Bosco.

“La fase di lockdown aveva portato benefici al Bosco, così come a tutta la natura, ha dimostrato come l’uomo possa interferire negativamente sull’ambiente. Per questo noi qui portiamo avanti un progetto di rispetto ambientale, il bosco sarà illuminato attraverso un sistema fotovoltaico, non bisogna violentare la natura. Abbiamo piantumato 1000 nuovi alberi, per cui oggi il Bosco riapre con 1000 alberi in più.”– ha dichiarato il direttore  Bellenger che si è incontrato con il consigliere Borrelli presente sul posto.

“Il napoletano sa adattarsi al bello e al brutto, ha imparato ad amare e a rispettare il Bosco di Capodimonte e dovrà accadere lo stesso per tutto il territorio. C’è bisogno di un cambio radicale delle nostre abitudine e del nostro stile di vita e di un approccio eco-friendly affinché la natura e l’ambiente possano essere preservati e tutelati, se così non sarà non saranno lontani i tempi in cui dovremmo aspettarci dei disastri” – è stato il commento del Consigliere Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.