Comuni

Napoli, il disastro ed il degrado portato dalla movida. San Martino invasa dai residui dei festeggiamenti: cibo e rifiuti abbandonati ovunque

loading...

Napoli, 5 Giugno – Le zone della movida napoletana frequentate dai giovani sono diventate sinonimo di divertimento, aggregazione e socialità ma anche di degrado, inciviltà e sporcizia.

Le aree più frequentate dai giovani nella fascia serale e notturna si mostrano infatti sempre più invase da immondizia, derivante da residui e testimonianze di brindisi, aperitivi e festeggiamenti, e il degrado di tali luoghi aumenta in modo esponenziale.

Sono sempre più frequenti le immagini ed i filmati che i cittadini inviano al Consigliere Regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli che testimoniano la realtà preoccupante della movida napoletana, le ultime immagini mostrano i muretti del belvedere di San Martino invasi da bicchieri e piattini di plastica, bottiglie, lattine, carte, residui di torte e pasticcini.

“La situazione è imbarazzante, i luoghi più belli e suggestivi della nostra città vengono deturpati dall’inciviltà e dal degrado e questo è inaccettabile. È vero che nei luoghi maggiormente frequentati ci sarebbe bisogno di maggiori interventi di pulizia, spazzamento e svuotamento dei cestini anche nell’arco della stessa giornata ma questo non giustifica il comportamento scellerato e maleducato di alcune persone che bevono, brindano e festeggiano e poi si aspettano che qualcun altro ripulisca i loro casini. Noi richiediamo, allora, maggiori interventi di pulizia di aree come questa, richiediamo anche dei presidi di forze dell’ordine che possano vigilare sulla movida e sanzionare i trasgressori e chi sporca, ma ciò che vogliamo di più è fare leva sul senso di responsabilità dei giovani, devono capire che si tratta della loro città, della loro terra e devono amarla e rispettarla.”- sono state le parole del Consigliere Borrelli e di Rino Nasti, capogruppo dei Verdi della Municipalità V.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.