Comuni

Napoli, Covid. Storico Caffè Gambrinus:”Abbiamo deciso di chiudere. Siamo allo stremo”

loading...

Napoli, 4 Novembre – Domani lo storico caffè Gambrinus, a Napoli, non aprirà, a prescindere dalle misure previste da Dpcm o da provvedimenti regionali.

“Sono allo stremo delle mie possibilità – dice Antonio Sergio, tra i proprietari dello storico caffè in piazza del Plebiscito a Napoli scelto anche dai Capi di Stato in visita in città – con le limitazioni previste, non possiamo andare avanti”.

“Abbiamo deciso di chiudere indipendentemente da misure nazionali e regionali – aggiunge – Abbiamo messo in cassa integrazione, per la prima volta nella storia del Caffè, 15 dipendenti, ma ce ne sono altri 30 da pagare. Non ce la facciamo”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.