Comuni

Napoli, Corso Vittorio Emanuele disastrato: fondo stradale sconnesso e spazzatura

Napoli, 28 Novembre – “Siamo molto preoccupati dalle condizioni di corso Vittorio Emanuele, un asse viario che meriterebbe ben altra cura e attenzione. Il fondo stradale è sconnesso in più parti e rappresenta una vera e propria maledizione per gli automobilisti. La presenza dei cassonetti a bordo strada favorisce l’accumularsi di cumuli di spazzatura. Il degrado caratterizza l’intero corso, nonostante la Municipalità abbia perorato in ogni modo la riqualificazione dell’asse viario. I lavori non dovevano riguardare esclusivamente il rifacimento del manto stradale ma era prevista un’opera di più ampio respiro che comprendeva l’installazione di panchine e la piantumazione di nuovi alberi, oltre all’interramento delle campane. Non è accaduto niente di tutto questo, nonostante la nostra attività di stimolo. Tale lassismo ha provocato sconforto e rabbia nei residenti che sono costretti a vivere in un ambiente sempre più degradato”.

Lo affermano il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli, il consigliere del Sole che Ride alla II Municipalità Salvatore Iodice e l’assessore all’Ambiente della II Municipalità Roberto Marino. “Il nostro auspicio – proseguono – è che il Comune di Napoli decida di dare seguito quanto prima ai progetti, rimasti finora nel cassetto, in modo da poter restituire vivibilità e decoro ad una strada che per storia e prestigio dovrebbe rappresentare un fiore all’occhiello della città”.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa