Comuni

Napoli, bruciano di nuovo i Camaldoli: è allarme rosso per i roghi

loading...

Napoli, 11 Settembre – Ennesimo rogo che colpisce il territorio campano, ormai è allarme. Nel pomeriggio dell’11 settembre a bruciare è la collina dei Camaldoli sul versante di Pianura.

Diversi residenti hanno segnalato il rogo al Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Verde Francesco Emilio Borrelli che appena ricevuto la notizia ha sollecitato l’intervento dei Vigili del Fuoco e della Protezione Civile.

Il nostro territorio è sotto attacco, questi continui incendi stanno portando enormi, giganteschi danni all’ambiente e anche la nostra economia, già messa a dura prova dalla crisi finanziaria aggravata dall’emergenza coronavirus. Cosa si aspetta intervenire? Vogliamo che prima la nostra terra diventi invivibile, che tutti si ammalino? Per noi è inaccettabile, esigiamo controlli continui e serrati su tutto il territorio anche attraverso l’utilizzo di videocamere e droni.

Abbiamo chiesto all’Arpac di monitorare l’aria nella zona dell’incendio per verificare quali danni ambientali siano stati causati “-ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.