Comuni

Napoli, Bagnoli: il sindaco Manfredi annuncia accordo con la premier Meloni. L’intesa nelle prossime settimane

Napoli, 2 Luglio – “Si sta definendo il percorso amministrativo e penso che nelle prossime settimane l’accordo potrà essere siglato”. Così il sindaco di Napoli e commissario straordinario per Bagnoli, Gaetano Manfredi, in merito alla firma dell’accordo di coesione con il presidente del Consiglio, Giorgia Meloni, con cui il Governo assegnerà 1,2 miliardi di euro per il completamento degli interventi per la bonifica e la rigenerazione dell’ex area Italsider. 

“Su Bagnoli stiamo accelerando – ha sottolineato Manfredi – la logistica è già stata completamente definita, la consegna delle aree c’è già stata e ora si stanno impiantando i cantieri. Ormai c’è un piano completamente definito e gli interventi si stanno completando e anche tutte le approvazioni degli interventi infrastrutturali”. Il sindaco e commissario ha evidenziato che su Bagnoli “abbiamo un quadro preciso degli interventi su Bagnoli che ci consentirà di procedere con grande velocità per raggiungere l’obiettivo di un completamento di tutte le bonifiche e delle infrastrutture per il 2029”.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.