Comuni

Minori, successo di pubblico per la XXIV Edizione di “Gusta Minori”

loading...

Buonocore: “A Minori “Drama de Antiqvis” il primo dramma musicale, teatrale che con l’ausilio della tecnologia innovativa con videomapping in 3D, ieri sera, per la prima volta ha mostrato le immagini di come era la Villa Romana al momento della sua nascita”.

Casciello “Responsabile tecnico dell’opera messa in scena): “Poi la grande eruzione del Vesuvio, perfettamente ricostruita. Fiamme, terremoto ed abbiamo creato gli effetti speciali grazie all’uso di ben 4 videoproiettori da 20.000 ansi lumen cadauno ad alta risoluzione. Un livello di tecnologia molto sofisticato con un progetto video realizzato in 8000 X 1200 PIXEL “.

 

Minori, 13 Settembre – “Per la prima volta con uso di videomapping in 3D ed opere teatrali inedite è stato possibile ricostruire l’atmosfera, gli ambienti e gli eventi che hanno visto protagonista la Villa Romana di Minori risalente al I Secolo d.C. e soprattutto abbiamo dimostrato il come la tecnologia innovativa possa rappresentare un valore aggiunto per il teatro e la cultura”. Lo ha affermato Gerardo Buonocore, Direttore Artistico di GustaMinori.

“Dalle statue ad esempio al giardino, gli affreschi ma anche ciò che avveniva al suo interno: tradimenti, feste, complotti, ospiti, poi l’eruzione che non la distrusse anzi la consegnò ai posteri come straordinario patrimonio di conoscenza sul cosa fosse accaduto dopo l’evento di Pompei. “Drama de Antiqvis” è il primo evento teatrale che con una scena centrale fatta con attori reali, professionisti provenienti dal mondo del musical e della prosa, in grado di narrare le fasi salienti della vita di questo sito romano molto importante in Costiera Amalfitana.

Abbiamo sperimentato, dunque una tecnica originale con insieme teatro dal vivo e realtà aumentata tramite videomapping in 3D. Ecco che il pubblico ha avuto la grande opportunità di visitare il giardino di allora – ha proseguito Buonocore –  il contesto territoriale e paesaggistico di quel periodo, ammirarne la bellezza, conoscerne i personaggi che l’avrebbero abitata, le loro storie e la storia. Si inizia ad esempio con l’arrivo della dominazione romana, la nascita della Villa, il periodo d’oro, poi l’eruzione. Di forte impatto emotivo sono gli effetti scenici davvero emozionanti che ci vengono regalati dalla realtà aumentata, dal videomapping ed in particolare il fuoco, i colori, il mare. Dunque attori professionisti mentre i testi inediti di “Drama de Antiqvis”, dramma musicale nel cui titolo abbiamo inoltre unito inglese e latino, sono dell’autrice Lucia Amato. La messa in scena in anteprima nazionale, a Minori, in occasione della XXIV edizione di GustaMinori, sta registrando in queste ore un grande successo. Dopo ieri sera si replica questa sera con altri 5 spettacoli nel rispetto delle misure di sicurezza”.

Ma quale la tecnologia messa in campo?

“Abbiamo messo la tecnologia innovativa al servizio della cultura. Il fascino di entrare, grazie alla contemporaneità tra il videomapping e lo svolgimento delle scene dal vivo, nell’atmosfera dell’antica Roma e varcare l’ingresso della prestigiosa Villa Romana sorta a Minori nel I Secolo d.C. incontrando i personaggi che l’hanno abitata –  ha affermato Giuseppe Casciello responsabile della parte tecnologica di Drama de Antiqvis – vissuta, ammirando affreschi, mosaici, statue ma vedendo anche tutti gli eventi che si sono succeduti. E’ stata una vera sfida contro il tempo. Abbiamo realizzato uno show di un livello altissimo in meno di un mese. Abbiamo creato gli effetti speciali grazie all’uso di ben 4 videoproiettori da 20.000 ansi lumen cadauno ad alta risoluzione. Un livello di tecnologia molto sofisticato con un progetto video realizzato in 8000 X 1200 PIXEL e dunque davvero di alto profilo in grado di dare vita alla realtà aumentata”. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.