Comuni

Marigliano, novità Telepass Pay per le strisce blu

loading...

Arriva anche in città la possibilità di pagare la sosta mediante la app del servizio

Marigliano, 4 Settembre – Quasi mezzo milione di residenti nella Regione Campania usufruiscono dei servizi targati Telepass: la buona notizia è che da alcuni giorni anche i cittadini mariglianesi hanno la possibilità di procedere al pagamento della sosta sulle strisce blu mediante l’utilizzo dell’app Telepass Pay, che è possibile scaricare sui propri smartphone dalle consuete piattaforme Android e iOS.
Grazie al servizio offerto dalla app di Telepass Pay è davvero semplice effettuare il pagamento direttamente dal telefono e solo per il tempo necessario alla sosta, senza ulteriori sprechi di tempo e denaro e senza costi aggiuntivi applicati alle tariffe: basta aprire l’applicazione dopo aver trovato parcheggio sulle strisce blu, verificare la disponibilità del servizio, indicare il tempo necessario alla sosta, con la possibilità di prolungarla quanto si desidera.
L’importo della sosta viene applicato da Telepass Pay sulla base delle tariffe indicate dal Comune, che si trovano esposte a ridosso dei parchimetri.
Si ricorda alla cittadinanza che a Marigliano è obbligatorio esporre il tagliando del Telepass Pay: per farlo basta stamparlo e ritagliarlo al fine di esporlo in modo visibile sul parabrezza del proprio veicolo in sosta.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.