Comunicati

Marigliano, Associazione Di.Vo. : Lettera aperta ai candidati a Sindaco dei comuni del Nolano

loading...

Marigliano, 1 Settembre – L’ Associazione invita i candidati a Sindaco ad includere e considerare con partecipata attenzione, nei propri programmi elettorali, le particolari esigenze dei propri concittadini diversamente abili.

L’Associazione Di.Vo., inoltre, si rende disponibile ad incontrare, in un proficuo confronto, i suddetti candidati per discutere di temi e problemi inerenti la disabilità e le conseguenze concrete e quotidiane che questa condizione comporta per i tutti i cittadini appartenenti a questa svantaggiata categoria.

L’ Associazione Di.Vo. – Disabili e Volontari –  augura ai candidati a Sindaco per le prossime elezioni comunali una campagna elettorale serena e costruttiva per il bene dell’intera comunità. 

 L’Associazione DiVo nasce circa venti anni sul territorio Nolano oggi ha sedi in diverse regioni italiane.  Si occupa di integrazione di persone con disabilità e supporto a famiglie meno abbienti.  Si sostiene con l’aiuto di volontari e donazioni di benefattori.

La presidente, dott.ssa  Esposito Franca,  psicologa,  da sempre impegnata ad aiutare chi è più debole,  collabora anche con l’università “La Sapienza” di  Roma per  tirocini ai laureandi  che  si apprestano a fare esperienze di volontariato a contatto con la disabilità.

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.