Sports

L’Oplonti Volley conquista la Coppa Campania e scrive la storia della Pallavolo torrese-vesuviana

Pomigliano d’Arco, 14 Aprile – L’Oplonti Volley è nella storia della Pallavolo campana. E’ festa grande al Pala Falcone di Pomigliano d’Arco. Di fronte, a contendersi la Coppa Campania, le due grandi della Serie C Femminile, Ancis Villaricca (a cui vanno i complimenti da parte di tutta la Vesuvio Oplonti Volley) da un lato e Oplonti Volley dall’altro.
Ma ad alzare il trofeo, sono le Tigers di Torre Annunziata.

E quando il Presidente regionale della Fipav, Guido Pasciari, ha consegnato la Coppa a capitan Drozina, è scattata la ola degli oltre cento tifosi giunti da Torre Annunziata per alzare la coppa al cielo.

Una festa nella festa. Un vero e proprio spettacolo di sport con i bambini, le cui teste spiccavano per il cappellino color arancio che indossavano, a cantare dagli spalti “Alè Oplonti Alè…”.
Poi il giro di campo con la squadra e il doveroso selfie con tutti i tifosi. C’è euforia in campo. Coach Luciano Della Volpe e le sue atlete festeggiano. Poi arriva il presidentissimo Angelo Cirillo. Le ragazze lo prendono in braccio e lo innalzano in cielo.

E’ festa grande per un trofeo che per la prima volta si ferma a Torre Annunziata. Mai, infatti, una formazione dell’hinterland torrese-vesuviano era riuscita in un’impresa simile.
Una festa che fa quasi passare in secondo piano il 3-0 strepitoso delle oplontino. Pronostico che era stato già anticipato sugli spalti da una baby tifosa, Emanuela: «Tanto vinciamo 3-0». Perché così le Tigers ci hanno abituato in questa stagione, tutte vittorie per 3-0 (tranne una).

E così è stato ancora una volta. Tuttavia, il risultato non è stato così scontato come potrebbe sembrare. Tre set combattutissimi, che le due squadre hanno affrontato punto (25-20, 25-16, 26-24).
«Che vinca la squadra migliore», aveva detto ad inizio gara il responsabile territoriale Fipav, Luigi Saetta. E la squadra più forte è stata l’Oplonti Volley che sta raccogliendo ora i frutti di un’organizzazione encomiabile, sotto la regia del Direttore Generale Carmine Arpaia fondatore, circa quarant’anni fa, dell’associazione sportiva.

Le interviste post gara

Al termine della gara l’esplosione di gioia del Presidente dell’Oplonti Volley, Angelo Cirillo: «Dopo due anni a porte chiuse, rivedere il palazzetto a capienza piena è motivo di forte gioia per noi, a prescindere dal risultato. Siamo riusciti a portare, per la prima volta nella storia, la Coppa Campania in terra vesuviana. Siamo fieri di questa cosa».

Carmine Arpaia, Direttore Generale della Vesuvio Oplonti Volley: «Gioia immensa per questo risultato raggiunto. E’ il giusto premio a tanti sacrifici che la società sta facendo. Era importante questa Coppa, perché è la prima volta che una squadra torrese-vesuviana è riuscita a conquistarla».

Luciano Della Volpe: «Questa partita era importante per la società e per le atlete. Era la prima volta che giocavano una finale. Per me è bellissimo, la seconda Coppa consecutiva che vinco. Speriamo che sia un buon viatico in chiave playoff. Adesso abbiamo la finalissima per la B2, sempre contro il Villaricca, che anche stasera ci ha dato del filo da torcere. Non è mai facile vincere, abbiamo vinto 18 partite consecutive, di cui 17 per 3-0. Credo che, se vincere non è mai facile, vincerle tutte e 18 è un’impresa bellissima».

Daniela Foniciello, opposto dell’Oplonti Volley: «Una grande festa. Abbiamo raggiunto un risultato fantastico. Abbiamo lavorato tanto per raggiungere questo obiettivo, ci stiamo preparando da inizio anno. Pubblico stupendo, ci segue sin dalla prima partita e ci sostiene sempre, quando vinciamo, quando andiamo in difficoltà, sono davvero il settimo giocatore».

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.