Attualita'

Legale Palamara deposita ricorso alle sezioni unite contro l’espulsione dalla magistratura

loading...

Roma, 19 Febbraio – Il prof. Rampioni, nella sua qualità di difensore, ha depositato il ricorso contro la decisione del Csm che aveva disposto l’espulsione di Palamara dalla magistratura. Otto i motivi di ricorso sviluppati dalla difesa di Palamara in circa 90 pagine corredate da numerosi allegati.

Tra le principali censure l’assimilazione dell’illecito disciplinare commesso da un magistrato a quello di un tassista che nell’esercizio delle sue funzioni commette un incidente stradale, assimilazione definita dalla difesa improbabile e contraria ai più elementare principi di logica giuridica, la mancata ricusazione di Davigo e la violazione della normativa della corte europea dei diritti dell’uomo sul giusto processo per la mancata ammissione dei testimoni richiesti.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.