Comunicati

Lauro, Centro di Protezione Civile. Rubinaccio:” Da De Luca solo parole, intanto la struttura versa in uno stato di abbandono in un territorio con gravi fragilità”

loading...

Lauro, 28 Gennaio – E’ necessario dire tutta la verità sulla struttura di contrada Fusarelle, il Centro di Protezione Civile di proprietà della Regione Campania, oramai un vero e proprio rudere che versa in condizioni di totale abbandono, in un territorio come quello del Vallo di Lauro, estremamente fragile.

Sono ormai trascorsi quasi quattro anni dall’avvento del Governatore della Campania, quasi due dell’ennesimo impegno nel Vallo di Lauro, ma annunciare ancora fantomatici interventi che mai arrivano, dimostra, in definitiva, il totale fallimento di questo governo regionale.

Ci avevano assicurato soluzioni e annunciato in pompa magna la nascita di avamposti di società su cui da tempo c’è anche un braccio di ferro tra Regione Campania e Governo, sulle competenze.

Ci riferiamo ai mirabolanti annunci della dirigente regionale e presidente provinciale del PD. Sono passati purtroppo dodici mesi da allora e lo stato della struttura è rimasto inalterato. Tutto giace e versa nel totale degrado! Senza dimenticare il fatto che hanno tentato con ogni sforzo di ostacolare quello che era l’importante progetto originario che ottenne anche un finanziamento grazie all’impegno dell’ex assessore Edoardo Cosenza,  per la realizzazione di una cittadella dell’emergenza.

In definitiva, almeno fino ad oggi, nessun progetto di recupero della struttura da parte di De Luca, Santaniello e Iovino, ma solo parole al vento.

Un dato è certo, non consentiremo di fare di questa vertenza così importante e delicata, merce di scambio per le prossime regionali a danno di un territorio, come quello del Vallo di Lauro, bisognoso di impegni seri e concreti.

Vigileremo con molta attenzione sulle “cofecchie” elettorali che si stanno preparando.

 

Peppe Rubinaccio responsabile Comitato cittadini Vallo di Lauro

 

 

 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.