Magazine

Il trucchetto su come ottenere il cashback per gli acquisti su Amazon

loading...

Napoli, 18 Dicembre – Quando è stato proposto il Cashback il pensiero di tutti è stato subito quello di acquistare online per poi ricevere il relativo rimborso, ma una volta letto il regolamento, l’amara delusione che gli acquisti online non fanno parte del sistema cashback.

Quindi, si può beneficiare del cashback comprando su Amazon? Secondo quanto stabilito dalle regole no, ma con un trucco è possibile sfruttare il bonus previsto per chi utilizza carte e pagamenti digitali anche acquistando online attraverso Amazon. Le regole su come usare il Cashback hanno infatti dei limiti e tra questi ci sono gli acquisti online e di ricariche.

La normativa è un po’ vaga e parla di acquisti tramite e-commerce e di ricariche telefoniche non scendendo mai nel dettaglio di quali articoli possono risultare esclusi come, ad esempio, le carte prepagate acquistabili anche nei punti vendita fisici. Alcune tabaccherie, supermercati, e negozi di elettronica vendono le carte prepagate di Amazon, in vari tagli e fasce di prezzo. Un prodotto fisico quindi e di conseguenza acquistabili direttamente con la propria carta. Di conseguenza sfruttando il pagamento tramite pos di una carta regalo Amazon, si andrà ad accumulare il relativo cashback pari come sempre a parte della spesa d’acquisto. Le carte prepagate di Amazon possono essere regalate o utilizzate attraverso il proprio account in alternativa all’indicazione di un metodo di pagamento: basta grattare il codice segreto sul retro e inserirlo sul proprio profilo.

In questo modo si avrà la possibilità di effettuare i propri acquisti su Amazon, dove figurerà il credito disponibile. In commercio esistono diverse carte prepagate che vanno a coprire vari servizi, che possono essere anche relative ad atre piattaforme come Netflix o PlayStation Store, Apple Card e Google Play Store Card. Non è espressamente vietato in alcun contesto questo tipo di servizi, anche se potrebbero ritrovarsi nella zona grigia delle ricaricabili (con cui sembra si intenda le sole ricariche telefoniche). Perche non provarci? Tentar non nuoce.

 

Giacomo Piccolo

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.