Comuni

I cimiteri del napoletano abbandonati e lasciati all’incuria: offesa anche la memoria di Totò e dei grandi napoletani del passato

loading...

Napoli, 7 Settembre – È disastrosa la situazione cimiteri nel napoletano, continua, infatti, ad aumentare il numero di cittadini che giorno dopo giorno, denunciano le condizioni di degrado in cu versano i diversi camposanti del territorio al Consigliere Regionale dei Verdi-Europa Francesco Emilio Borrelli.

Molto gravi le situazioni segnalate al cimitero di Poggioreale, dove la vegetazione selvaggia ha preso oramai il sopravvento e la manutenzione sembra essere del tutto inesistente, e al cimitero di Santa Maria del Pianto, che tra l’altro ospita i resti di illustri simboli della napoletanità quali Enrico Caruso, Totò, Eduardo Scarpetta, Nino Taranto ed Enrico De Nicola, dove addirittura le tombe scoperchiate lasciano i resti dei defunti in bella vista. Imbarazzante anche la condizione del cimitero di san Giovanni a Teduccio. In un video, che un cittadino ha inviato al Consigliere Borrelli, viene mostrato come quest’ultimo cimitero si sia trasformato in una sorta di giungla a causa dell’incuria.

“La situazione è alquanto preoccupante, e lo stiamo denunciando da tempo, sono necessari interventi concreti ed urgenti. I defunti, i loro familiari, e chi ha reso grande la nostra città meritano rispetto, lasciare che un cimitero versi in queste condizioni è un insulto a tutti loro.   Abbiamo deciso di inviare una nota ai comuni e alle varie direzioni dei cimiteri illustrando loro le condizioni in cui verso i camposanti e richiedendo degli interventi di manutenzione affinché siano ripristinati decoro e dignità.”– ha dichiarato il Consigliere Borrelli.

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.