Comuni

Grottaminarda, al via Spaghetti Style

Giovedì 20 giugno 2019 l’atteso concerto previsto a gennaio e rinviato a causa del mal tempo.

 

Grottaminarda, 18 GiugnoSarà il centralissimo Corso Vittorio Veneto di Grottaminarda ad ospitare una nuova tappa del tour “Aglio, olio & peperoncino” del gruppo musicale “Spaghetti Style”, che si esibirà nella cittadina irpina giovedì 20 giugno, alle ore 21,00, inserito nella cornice dell’evento “Festa della Musica”. Sette musicisti raffinati, in abito gessato e borsalino, interpreteranno e riproporranno cover e standard del migliore swing italo-americano anni ’40 e ’50, riviste con il rispetto filologico dovuto ai classici del genere, ironia originale, ritmi trascinanti e una scalmanata sarabanda di suoni e melodie.

Un gruppo composto da musicisti portatori sani, come amano definirsi loro stessi, di buone vibrazioni per una platea che va dai dieci ai novanta anni. Tanta allegria e divertimento, dunque, per tutti quanti per prepararsi con gioia all’arrivo delle prossime festività. Lo spettacolo del gruppo musicale “Spaghetti Style”, originariamente previsto a chiusura dell’intero ciclo di eventi organizzati nell’ambito del progetto “Concerto di Natale” e rinviato a causa delle avverse condizioni climatiche, è promosso dall’Amministrazione Comunale e co-finanziato dalla Regione Campania.


Caro lettore, SciscianoNotizie.it non ha mai ricevuto contributi statali e provvede alle sue spese autofinanziandosi attraverso sottoscrizioni volontarie. La redazione lavora senza sosta, giorno e notte, per fornire aggiornamenti precisi ed affidabili sulle notizie del territorio. Se apprezzi il nostro lavoro, da sempre per te gratuito, e se ci leggi tutti i giorni, ti chiediamo un piccolo contributo per supportarci. Grazie!

SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa