Economia - Finanza

G20, persi oltre 60 milioni di posti di lavoro nel turismo

loading...

Roma, 4 Maggio – “Il turismo continua ad essere uno dei settori più duramente colpiti dalla pandemia di Covid-19, con arrivi turistici internazionali in calo del 73% a livello globale nel 2020 e impatti senza precedenti sui gruppi vulnerabili e sulle micro, piccole e medie imprese. Con quasi 62 milioni di posti di lavoro persi nel settore dei viaggi e del turismo a livello globale, che rappresentano un calo del 18,5%, le prospettive rimangono molto incerte”.

E’ quanto si legge nella bozza del documento della riunione dei ministri del Turismo del G20 riuniti sotto la Presidenza italiana, alla presenza del ministro Massimo Garavaglia.  Ripristinare la fiducia nei viaggi e nel turismo e consentire la ripresa economica,  imparare dall’esperienza della pandemia e dare priorità a un’agenda di sviluppo sostenibile nel guidare il turismo futuro. queste le azioni da intraprendere indicate nella bozza del documento e  che si esplicano in linee guida in 7 aree chiave: mobilità sicura, gestione delle crisi, resilienza, inclusività, trasformazione verde, transizione digitale e investimenti e infrastrutture.

“Riconosciamo che i governi hanno intrapreso azioni impressionanti per affrontare gli impatti della crisi sul settore del turismo, per supportare le imprese e destinazioni turistiche, minimizzare le perdite di posti di lavoro e per supportare la riprese nel 2021 e oltre. Riaffermiamo il nostro impegno per le azioni concordate durante la presidente del 2020 dell’Arabia Saudita e riconosciamo la necessità di ulteriori sforzi“, sottolinea il documento finale del G20 dei ministri del Turismo. 

Scisciano Notizie è orgoglioso di offrire gratuitamente a tutti i cittadini centinaia di nuovi contenuti: notizie, approfondimenti esclusivi, interviste agli esperti, inchieste, video e tanto altro. Tutto questo lavoro però ha un grande costo economico. Per questo chiediamo a chi legge queste righe di sostenerci. Di darci un contributo minimo, fondamentale per il nostro lavoro. Sostienici con una donazione. Grazie.
 
SciscianoNotizie.it crede nella trasparenza e nell'onestà. Pertanto, correggerà prontamente gli errori. La pienezza e la freschezza delle informazioni rappresentano due valori inevitabili nel mondo del giornalismo online; garantiamo l'opportunità di apportare correzioni ed eliminare foto quando necessario. Scrivete a [email protected] . Questo articolo è stato verificato dall'autore attraverso fatti circostanziati, testate giornalistiche e lanci di Agenzie di Stampa.